Olio bollente gettato su Max: ustionato cane randagio in zona Fiera del Levante

La notizia è stata diffusa dal presidente dell'associazione IX Maggio, Peppino Milella, attraverso un video sulla sua pagina Facebook: l'esemplare è stato accudito e assistito da alcune volontarie

Il cane accudito dalle volontarie

Bruciato probabilmente con olio bollente: è la brutta avventura capitata a Max, un randagio che passa le sue giornate tra San Girolamo e la zona della Fiera. Qualcuno ha deciso di accanirsi contro il povero cane che è stato trovato con ustioni e il pelo completamente annerito da alcune volontarie. La notizia è stata diffusa dal presidente dell'associazione IX Maggio, Peppino Milella, attraverso un video sulla sua pagina Facebook: nelle immagini si nota una delle ragazze che si occupa di Max mentre lo accudisce e gli presta le prime cure dopo averlo rinvenuto in pessime condizioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

Torna su
BariToday è in caricamento