Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Capitano Ultimo, l'uomo sotto scorta che ha catturato Riina, ai baresi: "Siate comunità per sconfiggere le mafie"

Sergio De Caprio è intervenuto questa mattina durante la seduta della Commissione di studio e inchiesta su fenomeno criminalità del Consiglio regionale

 

Sergio De Caprio, colonnello dei carabinieri attualmente sotto scorta per il suo impegno nella cattura di alcuni dei più importanti boss mafiosi italiani - tra cui Totò Riina - è intervenuto questa mattina in Consiglio regionale. Un intervento in apertura della seduta della Commissione di studio e inchiesta su fenomeno criminalità, in cui l'uomo al comando dell’Unità CRIMOR del R.O.S. ha dibattuto sui temi del contrasto alle mafie e alla lotta alla criminalità organizzata, e sostegno alle attività di promozione di azioni a favore dell’educazione alla legalità. Nell'intervista a margine dell'evento ha anche spiegato perché è un rischio togliergli la scorta, come annunciato da una comunicazione da lui stesso pubblicata su Twitter.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento