Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Colpo al caporalato nel Barese e in Puglia, "per i lavoratori condizioni di vita inaccettabili e disumane"

 

"In questi tre mesi abbiamo conseguito risultati che normalmente si verificano in un anno. Un terzo di questi arresti in flagranza riguarda imprenditori che sfruttavano malamente i lavoratori. E' stato acceso un riflettore su un settore come la pastorizia in cui il personale viveva in condizioni peggiori, alla stregua degli animali che governavano": il comandante regionale pugliese dei Carabinieri, il generale Alfonso Manzo, ha illustrato i dati delle operazioni condotte dall'Arma in Puglia, dall'inizio del 2019, per contrastare il caporalato e la schiavitù in aziende agricole e altre imprese. Complessivamente sono stati 51 gli arresti, di cui 9 nel Barese, con decine di denunce tra imprenditori e caporali.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento