Capurso, accoltella e ferisce vicino durante lite condominiale

Arrestato un 36enne. La vittima ha riportato una lesione al polso. Secondo i carabinieri, il diverbio, sarebbe scoppiato dopo una discussione sulla chiusura del cancello d'ingresso dello stabile

E' degenerata in accoltellamento una lite condominiale a Capurso. In manette è finito un 36enne, bloccato dopo aver colpito con una lama da cucina lunga 22 cm un vicino di casa 44enne. Entrambi già noti alle Forze dell'Ordine, avrebbero, secondo i carabinieri, cominciato a discutere per motivi riguardanti la chiusura violenta del cancello d'ingresso dello stabile.

Il 36enne, quindi, dopo essere brevemente rientrato in casa per prendere il coltello, si sarebbe avventato contro il vicino, ferendolo. La vittima, soccorsa dai sanitari del 118, è ricoverata al Di Venere, con una prognosi di 12 giorni. Il presunto aggressore è stato arrestato: dovrà rispondere di lesioni personali aggravate e porto abusivo d'arma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Urtano un'auto in via Amendola, finti poliziotti scendono e rubano denaro a un ragazzo: fuga da Bari a Mola, inseguiti e arrestati

  • Blitz in un negozio cinese all'ingrosso di Bari: sequestrati 100mila euro di prodotti 'Apple' e 'Samsung' taroccati

  • Problema in volo sull'aereo Bari-Milano, il carrello non risponde ai comandi e il pilota fa dietrofront: atterraggio ok

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Fuga da film alle porte di Bari, inseguiti dai carabinieri dopo un furto a Casamassima si schiantano con l'auto: presi

  • Nuovo caso sospetto di Coronavirus: 40enne da Bisceglie al Policlinico di Bari. All'aeroporto di Palese arriva lo scanner termico

Torna su
BariToday è in caricamento