Capurso, accoltella e ferisce vicino durante lite condominiale

Arrestato un 36enne. La vittima ha riportato una lesione al polso. Secondo i carabinieri, il diverbio, sarebbe scoppiato dopo una discussione sulla chiusura del cancello d'ingresso dello stabile

E' degenerata in accoltellamento una lite condominiale a Capurso. In manette è finito un 36enne, bloccato dopo aver colpito con una lama da cucina lunga 22 cm un vicino di casa 44enne. Entrambi già noti alle Forze dell'Ordine, avrebbero, secondo i carabinieri, cominciato a discutere per motivi riguardanti la chiusura violenta del cancello d'ingresso dello stabile.

Il 36enne, quindi, dopo essere brevemente rientrato in casa per prendere il coltello, si sarebbe avventato contro il vicino, ferendolo. La vittima, soccorsa dai sanitari del 118, è ricoverata al Di Venere, con una prognosi di 12 giorni. Il presunto aggressore è stato arrestato: dovrà rispondere di lesioni personali aggravate e porto abusivo d'arma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha un malore alla guida e finisce contro un'auto: incidente mortale a Poggiofranco

  • Vigilessa 'stagionale' arrestata a Bari: è stata trovata con 50 grammi di eroina

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • 24enne "brutalmente" violentata e minacciata di morte da una gang (forse parte di una setta): chiesti 12 anni al "capo"

  • Terremoti e rischio tsunami, nel passato maremoti tra Bari e il Gargano. "Adriatico una casa in cui spostiamo sempre i mobili"

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

Torna su
BariToday è in caricamento