Furti nella zona industriale di Capurso: bloccato mentre ruba tubi, complice in fuga

In manette un 45enne di Triggiano, sorpreso dai carabinieri mentre era intento, insieme ad un altro uomo, a caricare tubi di zinco a bordo di un furgone

I carabinieri di Capurso, nel corso di servizi finalizzati alla prevenzione di reati predatori nella zona industriale del paese, hanno arrestato un 45enne di Triggiano, già noto alle forze dell'ordine, colto in flagranza di furto aggravato.

I militari, insospettiti dall’atteggiamento di due uomini all’interno di una recinzione, intenti a caricare su un autocarro dei tubi in zinco in prossimità di un pozzo artesiano, hanno deciso approfondire il controllo. Alla vista dai carabinieri, i due hanno subito abbandonato il carico, tentando di dileguarsi per le campagne circostanti. Una fuga durata poco, almeno per uno dei due, bloccato dai militari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I successivi accertamenti hanno permesso di riscontrare che i due, dopo aver divelto parte della recinzione metallica, stavano asportando i tubi zincati, lunghi 6 metri, parte di un impianto di irrigazione. L’arrestato è stato posto ai domiciliari, mentre il suo complice ha le ore contate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commando assalta tir pieno di prodotti alimentari e sequestra autista: caccia ai malviventi

  • Lutto nel mondo dello spettacolo: è morta Matilde Lomaglio, volto barese della tv negli anni '80

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • Come proteggersi dal contagio del ''Coronavirus'': le mascherine, i disinfettanti e le abitudini igieniche

  • Coronavirus in Puglia, 111 nuovi tamponi positivi: 37 casi nel Barese

  • "I non residenti lascino casa per i controlli", nei condomini di Bari numerosi manifesti truffa: indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento