Libertà, 25enne sorpreso con pistola rubata e pronta per sparare

L'arma, una Colt semiautomatica calibro 45, sarebbe il provento di un furto avvenuto a Taranto nel 2007. Il giovane è accusato di ricettazione detenzione e porto illegale di armi e munizioni

I carabinieri hanno arrestato nel quartiere Libertà un 25enne del luogo accusato di ricettazione detenzione e porto illegale di armi e munizioni. Il giovane è stato fermato e trovato in possesso di una pistola semiautomatica Colt Mk IV serie 80, calibro 45, completa di serbatoio con 7 cartucce dello stesso calibro, risultata rubata a Taranto nel settembre del 2007. L' arma sarà sottoposta ad accertamenti balistici da parte della Scientifica. Durante la convalida dell'arresto, il 25enne ha patteggiato una pena di 2 anni e 600 euro di multa ed è stato scarcerato con l’obbligo di presentarsi in Questura tre volte al giorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha un malore alla guida e finisce contro un'auto: incidente mortale a Poggiofranco

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Vigilessa 'stagionale' arrestata a Bari: è stata trovata con 50 grammi di eroina

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Terremoti e rischio tsunami, nel passato maremoti tra Bari e il Gargano. "Adriatico una casa in cui spostiamo sempre i mobili"

Torna su
BariToday è in caricamento