Carabinieri, cambio al vertice per tre Compagnie: ecco i nuovi comandanti

Avvicendamenti a Barletta, Molfetta e Modugno. Nuovo comandante del Nucleo operativo per la Compagnia di Bari San Paolo

Tre cambi al vertice rispettivamente per le Compagnie di Barletta, Molfetta e Modugno, e un nuovo comandante per il Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo. I nuovi ufficiali sono stati presentati questa mattina dal comandante provinciale dei Carabinieri di Bari-Bat, il colonnello Fabio Cairo.

A capo della Compagnia di Barletta, arriva dal Comando generale di Roma il maggiore Nicola Pilia. 33 anni, di origini partenopee, è stato in passato anche comandante della Compagnia di Iglesias (Cagliari). Pilia prende il posto del maggiore Davide Montinaro.

38 anni, originario della provincia di Caserta, il capitano Francesco Iodice è il nuovo comandante della Compagnia di Molfetta. Da settembre 2012 fino al suo incarico nel Barese, Iodice è stato al comando della Tenenza di Melito di Napoli. Sostituisce il maggiore Vito Ingrosso, destinato a Roma.

Alla guida della Compagnia di Modugno, giunge dal Veneto il capitano Corrado Quarta. Nato a Lecce 45 anni fa, torna per la prima volta nella sua regione. Lascia il comando del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Padova, assunto nel 2015, e succede al maggiore Antonio Citarella, andato a Potenza.

E' invece destinato alla Compagnia di Bari San Paolo il più giovane dei quattro nuovi ufficiali giunti nel Barese. Si tratta del tenente Francesco Corinaldesi, 26 anni. Romano, alla sua prima esperienza territoriale, assume il ruolo di comandante del Nucleo operativo e Radiomobile.

"Voglio innanzitutto ringraziare coloro che sono andati via  e che hanno lavorato benissimo - ha detto il comandante provinciale Cairo - diventando ottimi conoscitori delle realtà in cui hanno operato. Sono sicuro che anche i nuovi colleghi, che sono già al lavoro, sapranno farsi onore, e riusciranno a mettersi al servizio del territorio e della cittadinanza".

Nelle foto a fondo pagina: il maggiore Nicola Pilia, il capitano Corrado Quarta, il capitano Francesco Iodice, il tenente Corinaldesi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ladri in casa nel cuore della notte (con i proprietari dentro): è allarme furti nel Barese

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Via gli pneumatici, le auto parcheggiate finiscono 'sospese' sui sassi: ladri in azione a Bari

  • Apre il nuovo 'sottopasso giallo' di Bari Centrale: più largo, con ascensori e aperto anche alle bici

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

Torna su
BariToday è in caricamento