"Datemi i soldi", lancia un coltello contro la madre e picchia la sorella: arrestato 18enne

Il giovane, appena maggiorenne, è stato fermato dai poliziotti del commissariato Nuova Carrassi, intervenuti per sedare una lite in famiglia: dietro le violenze, una richiesta di denaro. Episodi che si sarebbero ripetuti da tempo

Aggredisce la madre che non vuole dargli venti euro, lanciandole contro un coltello e minacciandola con un paio di grosse forbici, poi colpisce con un pugno al volto la sorella. La violenta lite in famiglia ha fatto scattare l'intervento dei poliziotti del commissariato di 'Bari - Nuova Carrassi', che hanno arrestato un ragazzo, da poco maggiorenne, con le accuse di maltrattamenti in famiglia, tentata estorsione e violenza sessuale.

Il giovane era stato fermato da un suo zio, accorso sul posto dopo aver udito le urla della nipote. Ai poliziotti giunti sul posto dopo la segnalazione al 113, le due donne avrebbero riferito che episodi del genere si ripetevano ormai da anni, precisamente dal 2014, quasi ogni giorno. Spesso il giovane le avrebbe maltrattate colpendole con schiaffi e pugni, sputi, insulti e minacce di morte. In alcune occasioni lo stesso, esibendosi nudo alle donne, le avrebbe insultate, palpeggiate ed avrebbe richiesto loro prestazioni sessuali.

Il ragazzo, deferirlo all’A.G. per il reato di violenza sessuale, è stato tratto in arresto per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione aggravata; si trova ora rinchiuso presso il carcere di Bari.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ferrovie Sud Est e il crac da 230 milioni: i conti dell'azienda "tessere di un puzzle impazzito"

  • Cronaca

    Pistola giocattolo e passamontagna, si preparava al colpo in farmacia: arrestato 50enne

  • Cronaca

    Gazebo a Bari vecchia, accordo Comune-Soprintendenza sul regolamento: "Ora incontriamo i commercianti"

  • Cronaca

    Lavori notturni per il montaggio della passerella di viale Traiano: da giovedì i primi interventi

I più letti della settimana

  • Chicco è tornato a casa: ritrovato il cagnolino rubato insieme ad un'auto

  • Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare, da domani e fino al 2020 i lavori in Tangenziale: deviazioni a Japigia

  • Violenta rissa per strada armati di ascia e pistola: arrestati sei giovani a Rutigliano

  • L'Università di Bari al top in Italia: giudizio positivo dall'Anvur, "stesso voto della Bocconi"

  • Rutigliano, scoppia rissa in strada: giovane ferito

  • '"Cercasi comparse di origine africana", tre giorni di casting per il nuovo film di Checco Zalone: già 150 partecipanti

Torna su
BariToday è in caricamento