Spuntano nuovi cassonetti bruciati a Madonnella, i residenti: "L'Amiu li sostituisca"

La segnalazione sul gruppo del Comitato Salvaguardia Umbertina. Venerdì scorso il raid su una decina di cassonetti mobili in corso Cavour

cassonetto bruciato in via Imbriani (Foto nell'articolo: la situazione in via Bozzi)

Continuano le segnalazioni di cassonetti di rifiuti dati alle fiamme tra il quartiere Murat e Madonnella. Non è dato sapere se i piromani siano intervenuti nella nottata dell'eclissi di luna - magari gli stessi che hanno bruciato una decina di cassonetti in corso Cavour venerdì scorso, provocando danni anche alle auto in sosta - ma quel che è certo è che altri due contenitori sono stati dati alle fiamme e le prove sono ancora sull'asfalto.

38085534_10216528051818531_1308213494667018240_n-2

A segnalarlo i residenti della zona Umbertina, riuniti nel Comitato salvaguardia zona umbertina, che hanno postato le foto della plastica bruciata - unica rimanenza del rogo - all'incrocio tra via Imbriani e via Bozzi e in via De Nicolò. Una problematica soprattutto per i residenti, che ora hanno meno contenitori in cui lasciare i rifiuti, con il rischio che vengano abbandonati sull'asfalto. "Hanno cambiato il cassonetto della carta - scrive uno dei residenti, riguardo la situazione in via Imbriani - ma quello del vetro no. Bisogna intervenire".

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Piscine all'aperto a Bari e dintorni: quali e dove sono

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Schianto sulla ex provinciale 54 vicino al Nuovo San Paolo: auto sul guardrail, un morto

  • Assalto armato a furgone portavalori sull'A14, scoperto il covo della banda: refurtiva recuperata, due arresti

  • Morto dopo scontro auto-moto sulla statale 16, sui social il dolore per Fabio: "Eri speciale, ora sei il nostro angelo"

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • "Mio figlio pestato in spiaggia", l'appello di un papà sui social: "Chi sa qualcosa ci aiuti"

Torna su
BariToday è in caricamento