Spuntano nuovi cassonetti bruciati a Madonnella, i residenti: "L'Amiu li sostituisca"

La segnalazione sul gruppo del Comitato Salvaguardia Umbertina. Venerdì scorso il raid su una decina di cassonetti mobili in corso Cavour

cassonetto bruciato in via Imbriani (Foto nell'articolo: la situazione in via Bozzi)

Continuano le segnalazioni di cassonetti di rifiuti dati alle fiamme tra il quartiere Murat e Madonnella. Non è dato sapere se i piromani siano intervenuti nella nottata dell'eclissi di luna - magari gli stessi che hanno bruciato una decina di cassonetti in corso Cavour venerdì scorso, provocando danni anche alle auto in sosta - ma quel che è certo è che altri due contenitori sono stati dati alle fiamme e le prove sono ancora sull'asfalto.

38085534_10216528051818531_1308213494667018240_n-2

A segnalarlo i residenti della zona Umbertina, riuniti nel Comitato salvaguardia zona umbertina, che hanno postato le foto della plastica bruciata - unica rimanenza del rogo - all'incrocio tra via Imbriani e via Bozzi e in via De Nicolò. Una problematica soprattutto per i residenti, che ora hanno meno contenitori in cui lasciare i rifiuti, con il rischio che vengano abbandonati sull'asfalto. "Hanno cambiato il cassonetto della carta - scrive uno dei residenti, riguardo la situazione in via Imbriani - ma quello del vetro no. Bisogna intervenire".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Qualche sera fa, era mezzanotte circa, un gruppo di una decina ragazzi (molti minorenni tra di loro), si divertivano a ribaltare i cassonetti del vetro (immaginate il rumore nel silenzio notturno), urlando per strada cori da stadio. Ora, non so se sono stati loro a dare alle fiamme i cassonetti di Madonnella, ma visto quello che combinavano durante le loro scorribande, non li escluderei!!!!

  • Se si passasse al porta a porta in tutta la città, per strada non ci sarebbero più cassonetti da bruciare.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ferrovie Sud Est e il crac da 230 milioni: i conti dell'azienda "tessere di un puzzle impazzito"

  • Cronaca

    Pistola giocattolo e passamontagna, si preparava al colpo in farmacia: arrestato 50enne

  • Cronaca

    Gazebo a Bari vecchia, accordo Comune-Soprintendenza sul regolamento: "Ora incontriamo i commercianti"

  • Cronaca

    Lavori notturni per il montaggio della passerella di viale Traiano: da giovedì i primi interventi

I più letti della settimana

  • Chicco è tornato a casa: ritrovato il cagnolino rubato insieme ad un'auto

  • Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare, da domani e fino al 2020 i lavori in Tangenziale: deviazioni a Japigia

  • Violenta rissa per strada armati di ascia e pistola: arrestati sei giovani a Rutigliano

  • L'Università di Bari al top in Italia: giudizio positivo dall'Anvur, "stesso voto della Bocconi"

  • Rutigliano, scoppia rissa in strada: giovane ferito

  • '"Cercasi comparse di origine africana", tre giorni di casting per il nuovo film di Checco Zalone: già 150 partecipanti

Torna su
BariToday è in caricamento