Bimbi senza scuolabus a Ceglie, arrivano le strisce gialle. Da domani riparte il servizio

Questa mattina gli operai hanno provveduto a delimitare gli spazi in cui i bus effettueranno le fermate. In tarda mattinata la comunicazione ufficiale sul riavvio del servizio, sospeso a inizio ottobre. La denuncia dei genitori raccolta da BariToday

La comunicazione tanto attesa è arrivata in tarda mattinata, alla fine della giornata scolastica: il servizio bus per i bimbi della scuola elementare '16esimo Circolo' di Ceglie, sospeso da quasi un mese, riprenderà a partire da domani, venerdì 26 ottobre. La denuncia dei genitori era stata raccolta da BariToday, che avevano lamentato l'improvvisa interruzione del servizio, legata all'inagibilità del cortile della scuola utilizzato per la fermata dei bus.

Questa mattina, gli operai incaricati hanno provveduto a realizzare, in via Mons. Alberto Romita, stradina che costeggia la scuola, le strisce gialle per delimitare le nuove fermate dei pulmini. E' qui, infatti, che i bimbi dovranno scendere per poi raggiungere l'ingresso della scuola, vista l'impossibilità di utilizzare il cortile, in cui, in questi giorni, si stanno avviando i lavori per il rifacimento della pavimentazione.

scuolabus (1)-2

Il servizio bus per i circa 40 bambini che ne avevano fatto richiesta - lo ricordiamo - è stato infatti sospeso a inizio ottobre, quando, vista l'inagibilità del cortile, pericoloso a causa della pavimentazione sconnessa, si è deciso di bloccare il trasporto scolastico in attesa di individuare una soluzione alternativa per consentire ai pulmini di far scendere i bambini in tutta sicurezza. La scuola, che già a giugno aveva segnalato il problema del cortile alla Ripartizione competente, ha quindi chiesto l'intervento del Comune. Da allora, tra sopralluoghi, necessarie verifiche, rimpalli e assicurazioni su una rapida risoluzione del problema, i giorni sono passati. Ora l'attesa però sembra davvero conclusa: come comunicato alla scuola e alle famiglie, il servizio ripartirà domani.

* Ultimo aggiornamento ore 14

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Maxitamponamento a catena sulla Statale 16 a Palese: diversi feriti, traffico in tilt

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

Torna su
BariToday è in caricamento