Chiusura Lungomare: ancora scritte contro Emiliano

Per la terza volta dopo la decisione del sindaco Emiliano relativa alla chiusura del Lungomare, sono apparse scritte vandaliche di contestazione. La frase, non completa, è apparsa ancora sul muretto del Fortino

Ancora una scritta contro la decisione del sindaco Michele Emiliano di chiudere il Lungomare: è stata ritrovata ieri, infatti, per la terza volta dal primo agosto, data di entrata in vigore della chiusura del tratto che va dal teatro Margherita alla Basilica di San Nicola e di quello che porta dalla Fiera del Levante alla spiaggia San Francesco, una nuova frase di protesta nei confronti della decisione del primo cittadino. Come una decina di giorni fa, sul muretto davanti al Fortino, ignoti hanno scritto con un pennarello nero una frase inequivocabile, seppur non completa: "Da San Cataldo a Bari Vecch, u lungomare va aper". Questo testualmente il contenuto della contestazione che, data la mancata completezza, indica come, forse, i vandali siano stati colti in flagrante da qualcuno. Nonostante ciò, però, il contenuto è chiarissimo: qualcuno continua a rivendicare la riapertura del Lungomare in aperto contrasto con la decisione di Emiliano, contestato per la terza volta in poco più di due settimane.

Potrebbe interessarti

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

Torna su
BariToday è in caricamento