homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Il Comune nel CIE di Palese: "Struttura fatiscente e inadeguata"

I risultati di una perizia eseguita a giugno 2011 nel Centro di identificazione ed espulsione. L'ingegnere incaricato: "Un eufemismo considerare gli immigrati prigionieri nel Cie di Bari 'ospiti' e non detenuti"

Una struttura inadeguata, fatiscente, con servizi igienici in condizioni "raccapriccianti", in cui è "un eufemismo considerare gli immigrati prigionieri nel Cie di Bari 'ospiti' e non detenuti".

E' quanto emerge dalla perizia fatta eseguire dal Comune di Bari nel Centro identificazione ed espulsione (Cie) di Palese a giugno dell'anno scorso. Nella relazione, presentata ieri sera in Comune, l'ingegnere incaricato del sopralluogo descrive una struttura che non rispetta gli standard minimi fissati dal Ministero dell'Interno, che "non assicura agli immigrati una necessaria assistenza e il pieno rispetto della loro dignita", ma che "compromette e limita fortementé la loro libertà personale".

Dalla perizia emerge una situazione particolarmente critica dal punto di vista delle condizioni igieniche. I servizi igienici, si rileva nella relazione, sono collocati "in piccoli vani", solo "con vasi alla turca" e "sono, oltre che insufficienti per una ricettività adeguata, in pessime condizioni". "Buona parte dei box doccia e dei vasi igienici sono vetusti e rotti", oltre che "del tutto insufficienti ad un consono movimento".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Rapina in supermercato a Palo del Colle, cinque arrestati: tre sono minorenni

    • Cronaca

      Non si rassegna alla separazione e violenta la sua ex: in manette 25enne

    • Economia

      Vertenza Natuzzi, mobilità per 330 lavoratori. Scontro tra sindacati e azienda

    • Cronaca

      In auto per le vie di Andria con fucile rubato: arrestati tre coratini

    I più letti della settimana

    • Monopoli, auto si ribalta sulla statale: muore donna, ferita la figlia

    • Lutto nel mondo del teatro barese: è morto Mario Mancini

    • Pestato a sangue dal branco, brutale aggressione in piazza Eroi del Mare

    • Meteo: tregua dal caldo, arrivano i temporali

    • Carrassi, imponevano pizzo ai commercianti: i nomi degli arrestati nel blitz

    • Carrassi, le mani del clan sul mercato: "Imponeva ai venditori le forniture di buste e ghiaccio"

    Torna su
    BariToday è in caricamento