Il Comune nel CIE di Palese: "Struttura fatiscente e inadeguata"

I risultati di una perizia eseguita a giugno 2011 nel Centro di identificazione ed espulsione. L'ingegnere incaricato: "Un eufemismo considerare gli immigrati prigionieri nel Cie di Bari 'ospiti' e non detenuti"

Una struttura inadeguata, fatiscente, con servizi igienici in condizioni "raccapriccianti", in cui è "un eufemismo considerare gli immigrati prigionieri nel Cie di Bari 'ospiti' e non detenuti".

E' quanto emerge dalla perizia fatta eseguire dal Comune di Bari nel Centro identificazione ed espulsione (Cie) di Palese a giugno dell'anno scorso. Nella relazione, presentata ieri sera in Comune, l'ingegnere incaricato del sopralluogo descrive una struttura che non rispetta gli standard minimi fissati dal Ministero dell'Interno, che "non assicura agli immigrati una necessaria assistenza e il pieno rispetto della loro dignita", ma che "compromette e limita fortementé la loro libertà personale".

Dalla perizia emerge una situazione particolarmente critica dal punto di vista delle condizioni igieniche. I servizi igienici, si rileva nella relazione, sono collocati "in piccoli vani", solo "con vasi alla turca" e "sono, oltre che insufficienti per una ricettività adeguata, in pessime condizioni". "Buona parte dei box doccia e dei vasi igienici sono vetusti e rotti", oltre che "del tutto insufficienti ad un consono movimento".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Inseguimento in mare e maxisequestro di marijuana: arrestati tre scafisti a Mola

    • Cronaca

      Piazza Chiurlia, giovani teppisti al mercatino di Natale. Il Comune: "Presidio fisso dei vigili"

    • Cronaca

      Doppio assalto ai bancomat nella notte: colpi a Bari e a Triggiano

    • Cronaca

      Centri scommesse irregolari, blitz della GdF: 13 denunce a Bari e in provincia

    I più letti della settimana

    • Capodanno a Bari, J-Ax e Fedez per il 'concertone' in piazza

    • San Girolamo, pestato nel suo negozio: 49enne ferito fugge in un bar

    • Referendum, alle ore 12 affluenza al 17,83%

    • San Nicola, a Bari vecchia si rinnovano riti e tradizioni della festa

    • Shopping natalizio sotto le stelle, Carrassi 'raddoppia': "Notti bianche il 13 e il 16"

    • In bici per spacciare hashish, sorpreso dalla polizia: tenta la fuga, preso 25enne

    Torna su
    BariToday è in caricamento