Controlli anticriminalità, quartieri al setaccio: cinque in manette

Arrestate, in via Melo, 3 persone mentre cercavano di portare via uno scooter parcheggiato. In altre due operazioni, fermati altrettanti sorvegliati speciali in violazione degli obblighi

Cinque arresti: è il bilancio di un servizio di controllo del territorio dei carabinieri nei quartieri cittadini. Nel corso dell'operazione militari hanno bloccato 3 persone nel quartiere Santa Rita, due 37enni e un 35enne, accusati di furto aggravato: sono stati sorpresi mentre, in via Melo, cercavano di portar via uno scooter utilizzando un grosso cacciavite. Dopo aver cercato la fuga, sono stati subito bloccati dai carabinieri.

Nel corso di altri due servizi di controllo, arrestati due sorvegliati speciali di 48 e 31 anni: il primo è stato fermato a Loseto mentre era alla guida di un'auto, in violazione degli obblighi, il secondo invece, pur avendo l'obbligo di dimora nelle ore notturne, è stato rintracciato fuori dall sua abitazione e quindi arrestato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commando assalta tir pieno di prodotti alimentari e sequestra autista: caccia ai malviventi

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

  • Lutto nel mondo dello spettacolo: è morta Matilde Lomaglio, volto barese della tv negli anni '80

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • Nonno contagiato dal Coronavirus al San Paolo: in sette vivevano nell'appartamento da 60mq

  • "I non residenti lascino casa per i controlli", nei condomini di Bari numerosi manifesti truffa: indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento