Controlli straordinari dei carabinieri. 2 arresti e 2 denunce, multe ai bar

Si è concluso con 2 arresti, 2 denunce e droga sequestrata, il servizio straordinario di controllo del territorio dei militari. Due bar multati per inosservanza delle norme igieniche

Proseguono i controlli straordinari di controllo del territorio dei Carabinieri finalizzati a garantire la sicurezza delle principali piazze cittadine contrastando ladri e spacciatori.

Nella giornata di ieri, in Piazza Cesare Battisti un 48enne originario del Gambia è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, notato dopo aver ceduto una dose di droga ad un cliente, è stato bloccato dopo un breve inseguimento a piedi. Perquisito è stato trovato in possesso di 8 grammi di hashish e 20 euro in contanti sottoposti a sequestro. Un altro 23enne, anch'egli cittadino del Gambia, nonostante fosse ai domiciliari, è stato sorpreso e bloccato in strada. Per il 48enne si sono aperte le porte del carcere mentre il giovane è stato ricollocato ai domiciliari.

In Piazza Carabellese un 31enne e un 23enne sorvegliati speciali baresi sono stati denunciati con l’accusa di violazione degli obblighi loro imposti, in quanto sono stati sorpresi mentre colloquiavano in strada.

Nel rione Madonnella i controlli sono stati estesi a due bar con l'ausilio dei militari del N.A.S.: in entrambi i locali sono state riscontrate carenze igienico sanitarie e pertanto ai titolari è stata applicata la sanzione amministrativa di 3mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha un malore alla guida e finisce contro un'auto: incidente mortale a Poggiofranco

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Vigilessa 'stagionale' arrestata a Bari: è stata trovata con 50 grammi di eroina

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Terremoti e rischio tsunami, nel passato maremoti tra Bari e il Gargano. "Adriatico una casa in cui spostiamo sempre i mobili"

Torna su
BariToday è in caricamento