Controlli in stazione e a bordo dei treni: operazione 'Alto impatto', 824 persone identificate

Il piano predisposto in concomitanza con le giornate di intensi spostamenti legati alla vacanze estive: in piazza Moro passati al setaccio anche i terminal di Ferrotramviaria, Fal e Fse

Unità Cinofile e smartphone di ultima generazione per la verifica in tempo reale dei documenti elettronici ed  l’identificazione immediata dei soggetti controllati, metal detector per il controllo dei bagagli e delle persone. E' partito nella giornata di ieri, in concomitanza con l'intensificarsi degli spostamenti legati alle vacanze estive, il piano 'Alto Impatto' di polizia di Stato e polizia ferroviaria nelle stazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Bari i controlli hanno riguardato anche alle aree adiacenti alla Stazione Centrale (extramurale Capruzzi, Piazza Moro, Corso Italia) e le stazioni della Ferrotramviaria, delle  Ferrovie Appulo Lucane e delle Ferrovie del Sud Est. 'Passate al setaccio' sale di attesa, biglietterie, sottopassaggi, toilette, ma verifiche sono state svolte anche a bordo dei treni, lungo i marciapiedi di arrivo e partenza dei treni e negli esercizi commerciali. Nel complesso, 824 persone sospette sono state identificate e controllate, di cui 144 stranieri e 126 con precedenti di polizia; controllati anche 166 bagagli controllati e tre depositi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento