Asclepios sarà dedicato solo ai pazienti gravi da coronavirus: nel Policlinico di Bari al via l'allestimento del padiglione

A lasciare l’edificio sono state già le unità operative complesse di Medicina Riabilitativa e Urologia. Nei prossimi giorni il trasloco continuerà con gli altri reparti

E' cominciato, all'interno del Policlinico di Bari, l'allestimento del Padiglione Asclepios che sarà riservato esclusivamente all’emergenza Covid-19 e attrezzato con posti letto di terapia intensiva.
Sono cominciate oggi le operazioni di trasferimento dei reparti attualmente ospitati ad Asclepios per fare spazio alla nuova organizzazione. A lasciare l’edificio sono state già le unità operative complesse di Medicina Riabilitativa e Urologia. Nei prossimi giorni il trasloco continuerà con gli altri reparti.

Il piano prevederà lo spostamento dei pazienti ricoverati e di tutta la documentazione clinica in altri plessi del Policlinico di Bari. Gli ambienti svuotati saranno puliti e sanificati, pronti a ospitare i casi gravi di coronavirus accertati: "La direzione generale dell’azienda   si legge in una nota - ringrazia i medici, gli infermieri e il personale sanitario che con tempestività hanno risposto alle nuove disposizioni e che in queste ore si stanno prodigando per rendere le operazioni di trasloco più veloci e più agevoli limitando al minimo i disagi".

“Per vincere la battaglia contro il Covid è necessario il contributo di tutti, il lavoro di squadra è più che mai indispensabile, per questo voglio ringraziare tutto il personale del Policlinico che ci sta consentendo di attrezzare in tempi rapidi la nuova area dedicata all’emergenza sanitaria in corso” ha dichiarato il direttore Migliore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

--

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Incidente sulla Statale 16, moto urta tir e finisce sull'asfalto: centauro travolto da auto e ferito

  • Fiumi di droga nel Barese, il capo gestiva il sistema dal carcere: acquirenti 'attesi' nella palazzina in centro a Mola

  • Si addormenta alla guida e si schianta fuori strada: ramo ferisce gravemente alla testa una donna

Torna su
BariToday è in caricamento