Controllo della temperatura e varchi per entrare: nuove disposizioni per l'accesso al Policlinico di Bari

Si potrà accedere solo attraverso appositi punti presidiati da personale sanitario che procederà al controllo della temperatura di dipendenti, pazienti e visitatori e alla somministrazione di un breve questionario di valutazione del rischio

Da domani 12 marzo saranno attive nuove disposizioni per accedere all'interno del quartiere del Policlinico di Bari, nell'ambito dell'emergenza coronavirus: lo comunica l'azienda ospedaliera. Si potrà entrare solo attraverso appositi varchi presidiati da personale sanitario che procederà al controllo della temperatura di dipendenti, pazienti e visitatori e alla somministrazione di un breve questionario di valutazione del rischio

I cancelli di via Albanese , di viale Orazio Flacco e quello secondario di piazza Giulio Cesare saranno chiusi mentre il portone principale di piazza Giulio Cesare riservato ai pedoni rimarrà aperto dalle 6 alle 22. Inoltre, da via Storelli potranno accedere esclusivamente i veicoli dei fornitori dalle 6 alle 14, mentre da viale Ennio e da via Pietrocola potranno continuare ad accedere i mezzi di emergenza e le auto dirette al pronto soccorso; i due varchi, invece, saranno interdetti ai pedoni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Contestualmente l’Amtab - si legge in una nota dell'azienda ospedaliera - su richiesta del Policlinico di Bari, procederà alla chiusura del parcheggio interno con accesso da via Albanese. Gli utenti potranno lasciare regolarmente la vettura presso il Polipark. L’accesso all’area dell’ospedale dalla fermata Policlinico delle Ferrovie Appulo Lucane sarà chiuso fino a nuova comunicazione. L’ingresso all’edificio che ospita l’ospedale pediatrico “Giovanni XXIII” avverrà attraverso il portone principale di via Amendola".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Al ristorante e in auto, stop al distanziamento per congiunti e 'frequentatori abituali': la Regione allenta le restrizioni

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

  • Due monopattini del servizio sharing rubati e recuperati dalla polizia: uno rintracciato in tempo reale grazie al segnale gps

Torna su
BariToday è in caricamento