Giornata contro le mafie, i sindaci vittime di atti intimidatori guideranno il corteo fino a piazza Libertà

La marcia partirà domattina alle 8.30 dallo Stadio della Vittoria e terminerà alle 13. Previste modifiche dei percorsi dei bus dell'Amtab

Un corteo di "Libera" contro la mafia

Le fasce tricolore svetteranno in prima fila per ricordare che non si può fermare l'avanzata della legalità. Saranno proprio i sindaci dei Comuni pugliesi vittime di atti intimidatori - tra cui quelli di Ruvo, Terlizzi e Peschici - a guidare il corteo regionale organizzato domani, 21 marzo, in occasione della 22esima Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. La manifestazione, a cui parteciperanno anche il sindaco di Bari Antonio Decaro e gli assessori comunali, partirà alle 8.30 dallo Stadio della Vittoria e terminerà alle 13 in piazza Libertà.

"Domani, vorrei che fossimo in tanti a scendere in strada per ribadire, ancora una volta, da che parte stiamo - ha spiegato il sindaco Decaro -. Sarà un onore ancora più grande indossare la fascia tricolore e mi auguro di avere accanto tanti altri amministratori locali, cittadini, associazioni per testimoniare la coesione di tutte le forze della società contro le logiche mafiose”.

striscioni studenti-3Gli eventi all'Università e gli striscioni nelle scuole - L'iniziativa rientra nell’ambito delle manifestazioni organizzate su tutto il territorio italiano dall’associazione "Libera - associazioni, nomi e numeri contro le mafie" insieme al Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca, con il coinvolgimento di istituzioni e scuole. Diversi gli incontri organizzati anche negli scorsi giorni, come i seminari promossi dall'Unione degli studenti all'interno dei Dipartimenti delle universitarie baresi.

"Alle politiche del decoro e 'antidegrado' portate avanti dalla nostra amministrazione - spiega il coordinatore di Uds Bari Davide Lavermicocca - contrapponiamo dei percorsi di antimafia sociale che sappiano realmente minare alla base le mafie, a partire dal ruolo della cultura, contrastando l'elevato abbandono scolastico e le condizioni sociali di povertà e mancanza di opportunità che spingono i ragazzi tra le braccia della malavita". Nella notte sono stati appesi anche diversi striscioni nelle scuole baresi, con messaggi di protesta contro i clan, come "La conoscenza cancella la mafia".

Le modifiche ai percorsi degli autobus - Durante la giornata verranno anche modificati i percorsi degli autobus del servizio di trasporto pubblico per permettere il regolare svolgimento del corteo. Queste le linee interessate:

Linea 2/:
 
dalle ore 9.00 e per il tempo necessario al passaggio del corteo
 
 · in direzione Piscine comunali: i bus giunti in corso Cavour svolteranno a sinistra per via Piccinni, piazza Garibaldi, via Crispi, via De Cristoforis, corso Mazzini, via Brigata Regina, via Napoli, via di Maratona (capolinea);
 
· in direzione via Conenna - Japigia: i bus giunti in corso Vittorio Veneto proseguiranno per corso De Tullio, lungomare Imperatore Augusto, lungomare di Crollalanza con ripresa del percorso ordinario.
 
 dalle ore 10.00 alle ore 14.00
 
 · in direzione Piscine comunali: i bus giunti in corso Cavour svolteranno a sinistra per via Piccinni, a destra per via Cairoli, piazza Massari con ripresa del percorso ordinario;
 
· in direzione via Conenna - Japigia: i bus giunti in piazza Massari svolteranno a destra corso Vittorio Emanuele II, a sinistra per via Quintino Sella, a sinistra per via Piccinni, a destra per corso Cavour, effettueranno l’inversione di marcia alla Camera di Commercio, svolteranno a destra per il lungomare di Crollalanza con ripresa del percorso ordinario.
 
 Linea 20/:
 
 dalle ore 9.00 e per il tempo necessario al passaggio del corteo
 
 · in direzione piazza Moro: i bus giunti al Varco Dogana, svolteranno a sinistra il lungomare Imperatore Augusto, corso Cavour, Via Piccinni, via Quintino Sella con ripresa del percorso ordinario;
 
· in direzione Stazione marittima: i bus giunti in Via A. da Bari svolteranno a destra per via Piccinni, a destra per Corso Cavour, effettueranno l’inversione di marcia alla Camera di Commercio, lungomare Imperatore Augusto, varco Dogana con ripresa del percorso ordinario.
 
 Linea 22:

dalle ore 9.00 e per il tempo necessario al passaggio del corteo
 
 · in direzione Piscine comunali: i bus giunti in via Piccinni proseguiranno per piazza Garibaldi, via F. Crispi, corso Mazzini, via Brigata Regina, via Napoli, via Di Maratona (Piscine comunali);
 
· in direzione Torre di Mizzo - Mungivacca: i bus giunti in corso Vittorio Veneto proseguiranno per corso de Tullio, lungomare Imperatore Augusto, corso Cavour, via Piccinni, via Quintino Sella con ripresa percorso ordinario.
 
Linea 27:
 
dalle ore 9.00 e per il tempo necessario al passaggio del corteo
  
· in direzione Piscine comunali: i bus giunti in via Piccinni proseguiranno per piazza Garibaldi, via F. Crispi, corso Mazzini, via Brigata Regina, via Napoli, via Di Maratona (Piscine comunali);
 
· in direzione via Camillo Rosalba - Parco Domingo: i bus giunti in corso Vittorio Veneto proseguiranno per corso de Tullio, lungomare Imperatore Augusto, corso Cavour, via Piccinni, via Quintino Sella con ripresa percorso ordinario.

Linea 42:
  
dalle ore 9.00 e per il tempo necessario al passaggio del corteo

· in direzione Piscine comunali: i bus giunti su lungomare di Crollalanza svolteranno a destra per lungomare Imperatore Augusto, corso De Tullio, corso Vittorio Veneto, con ripresa del percorso ordinario;
 
· in direzione Park&Ride “Pane e Pomodoro”: i bus giunti in corso Vittorio Veneto proseguiranno per corso de Tullio, lungomare Imperatore Augusto, lungomare Di Crollalanza con ripresa percorso ordinario.
 
Linea 53:
 
dalle ore 9.00 e per il tempo necessario al passaggio del corteo
  
· in direzione via De Blasi - quartiere San Paolo: i bus giunti in via di Maratona proseguiranno per via Verdi, via Van Westerhout con ripresa del percorso ordinario;
 
· in direzione piazza Moro: i bus giunti in via Verdi proseguiranno per via Di Maratona, via Napoli, via Tommaso Fiore con ripresa del percorso ordinario.
 
Navetta “A” (Percorso Circolare):


dalle ore 9.00 e per il tempo necessario al passaggio del corteo
 
in partenza dal Park & Ride “Vittorio Veneto - lato Terra”: i bus da corso Vittorio Veneto proseguiranno per corso de Tullio, lungomare Imperatore Augusto, piazza Eroi del Mare, lungomare Imperatore Augusto, corso De Tullio, corso Vittorio Veneto, piazzale Triggiani (Fiera), effettueranno l’inversione di marcia e procederanno per il Park & Ride “Vittorio Veneto - lato Terra”;


dalle ore 10.00 alle ore 14.00
 
 in partenza dal Park & Ride “Vittorio Veneto - lato Terra”: i bus da corso Vittorio Veneto svolteranno a destra per piazza Isabella d’Aragona, a sinistra per via Federico II di Svevia, corso De Tullio, lungomare Imperatore Augusto, via Piccinni, via Cairoli, piazza Massari con ripresa del percorso ordinario.
 
 Navetta “B”:
 
 dalle ore 9.00 e per il tempo necessario al passaggio del corteo effettuerà percorso di tipo circolare come di seguito riportato
 
 in partenza dal Park & Ride “Pane e Pomodoro”: i bus giunti su lungomare di Crollalanza, proseguiranno per via Piccinni, Piazza Garibaldi, via Piccinni, corso Cavour, lungomare Crollalanza con ripresa del percorso ordinario.
 
dalle ore 10.00 alle ore 14.00
 
 · in partenza dal Park & Ride “Pane e Pomodoro”: i bus giunti su lungomare Crollalanza svolteranno a destra per lungomare Imperatore Augusto, corso De Tullio, a sinistra per piazza Massari (capolinea);
 
· in partenza piazza Massari: i bus svolteranno a destra per corso Vittorio Emanuele II, a sinistra per via Quintino Sella, a sinistra per via Piccinni, lungomare di Crollalanza con ripresa del percorso ordinario.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Schianto a San Giorgio, moto finisce fuori strada: ferito ragazzo

    • Cronaca

      La festa in 'rosa' della Race for the cure: in migliaia per le vie del centro

    • Incidenti stradali

      Incidente sulla Statale 16: auto contro guardrail, traffico e rallentamenti

    • Sport

      Canotaggio, la Puglia sorride con Domenico Montrone: è campione d'Europa

    I più letti della settimana

    • Ferito con due colpi di arma da fuoco, 45enne ricoverato in ospedale

    • Controlli a tappeto nei distributori di benzina pugliesi: "Truffati gli automobilisti"

    • Si lancia dalla finestra della sua stanza, dramma alla "Casa dello studente" nel rione Libertà

    • Quattro corsie, pista ciclabile e tre rotatorie: via Amendola 'raddoppia', aggiudicati i lavori

    • Incidente sulla Statale 16: auto contro guardrail, traffico e rallentamenti

    • 'Arrampicata' sui tubi del gas per svaligiare appartamento in centro: due denunce

    Torna su
    BariToday è in caricamento