mercoledì, 23 aprile 16℃

Crollo a Conversano, dalla Regione 100mila euro per le famiglie colpite

Stanziato dalla giunta Vendola il contributo a favore della famiglia delle vittime e delle persone rimaste senza casa nella tragedia verificatasi lo scorso 7 giugno nel centro storico

Redazione 8 agosto 2012

Centomila euro per aiutare le famiglie colpite dal crollo avvenuto lo scorso 7 giugno nel centro storico di Conversano. Il contributo è stato stanziato ieri dalla giunta della Regione Puglia. Ad annunciarlo l'assessore alla Protezione civile Fabiano Amati.

Oltre alla famiglia italo-olandese che perse la vita nella tragedia, alcuni nuclei familiari sono rimasti senza casa a causa delle lesioni riportate dalle loro abitazioni, che dovranno nei prossimi mesi essere sottoposte a interventi di messa in sicurezza.   

"Il contributo, in favore del Comune di Conversano - ha spiegato Amati - si è reso necessario a seguito dell'attivazione delle iniziative urgenti a sostegno della famiglia delle vittime e delle famiglie interessate dalla perdita dell'abitazione principale sia a seguito del crollo che dell'evacuazione degli edifici confinanti sui quali operare le necessarie verifiche di stabilità. Per queste iniziative, si è reso necessario dunque supportare il Comune di Conversano, che autonomamente non è in grado di far fronte alle stesse".
 

Annuncio promozionale

Conversano
crollo conversano

Commenti