Curva nord parzialmente vuota al San Nicola: la protesta degli ultras per gli arresti di Messina

Il gesto dei tifosi dopo i provvedimenti nei confronti di cinque ultras, emessi nell'ambito dell'inchiesta per gli scontri durante la trasferta dello scorso anno in Sicilia

Buona parte della curva nord dello stadio San Nicola vuota. Un'immagine singolare quella che si sta presentando agli occhi dei tifosi del Bari a pochi minuti dall'inizio della sfida con l'Igea Virtus. È la protesta messa in atto da diversi gruppi ultras baresi per manifestare contro gli arresti dei cinque componenti del tifo organizzato al momento ai domiciliari per gli scontri a Messina.

Protesta ultras-2

L'area soggetta alla protesta è stata anche delimitata dagli ultras con il nastro bianco e rosso. Nel frattempo si registra un'atmosfera surreale al San Nicola, visto che non si sentono i cori e le musiche degli ultras che solitamente accompagnano i match della Ssc Bari. La protesta si è conclusa nel secondo tempo: i tifosi sono tornati a occupare durante l'intervallo gli spalti della curva nord.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Sarebbe opportuno non evidenziare queste scemate ovvero queste contestazioni fuori luogo e intoppo rtuno messe in scena da questi scalmanati. Ci sono sanzioni piu' ef@#?*%$ci da infliggere rispetto al carcere in siffatti casi ovvero il daspo a vita e, in ogni caso, il divieto assoluto delle trasferte per i tifosi. Ormai non se ne puo' piu'. Altro che contestazioni. Ma, si sa, e' l'Italia dei buonisti edei garantisti che consente questo stato di cose.

  • La casa dei violenti è la galera

Notizie di oggi

  • Comunali Bari 2019

    Salvini in via Sparano tra sostenitori e contestatori: "A Bari si può cambiare. I cittadini? Scelgono candidato giusto"

  • Politica

    VIDEO | Tra striscioni di protesta e maschere di Zorro, il corteo degli antisalviniani sfila per il centro

  • Comunali Bari 2019

    Comunali 2019, la sfida per la presidenza nel Municipio 3: i candidati si presentano

  • Cronaca

    Bimbo figlio di due donne, ok dei giudici alla trascrizione dell'atto di nascita

I più letti della settimana

  • Pesciolini d'argento in casa: cosa sono e come difendersi

  • Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Traffico di droga sull'asse Verona-Bari: colpita 'cellula' del clan Di Cosola, 19 arresti

  • Approvato il piano assunzionale 2019 in Regione: previsti 416 nuovi contratti

  • L'autista cade dal tir e il mezzo prosegue la sua corsa: inseguimento da film sulla A14

  • Colpo all'alba in via Dante: furto nella gioielleria Gabriella Trizio

Torna su
BariToday è in caricamento