DbGlove, il guanto 'intelligente' vince a Berlino: premiati startuppers baresi

Intact Healthcare ha vinto il primo premio nella kermesse internazionale IoT Accelerate, svoltasi nella capitale tedesca. Il dispositivo permette alle persone con disabilità visive e uditive di interagire con l'ambiente circostante

Nicholas Caporusso

Il 'guanto intelligente' strega anche Berlino. Il dbGlove, strumento sviluppato dalla start-up barese Qiris e ulteriormente perfezionato da Intact Healthcare (specializzata in dispositivi medicali tecnologici) per consentire a persone con disabilità visive e uditive di interagire con l'ambiente circostante, migliorando notevolmente le loro condizioni di vita, ha vinto il primo premio nella competizione internazionale IoT Accelerate.

La kermesse, svoltasi nella capitale tedesca, ha premiato i progetti più innovativi creati da start-up, dal settore degli 'indossabili', comprendendo anche connettività e big data. Tra questi, proprio, il dispositivo messo a punto dal team dell'azienda pugliese, fondata da Nicholas Caporusso, in collaborazione anche con l'incubatore europeo EyeFocus, incentrato proprio sulle soluzioni per la disabilità. La manifestazione ha visto la partecipazione di partner internazionali come Google e Ericsson. 

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • La Tiella di Patate Riso e Cozze

  • Bocca in fiamme per il peperoncino? I rimedi per togliere il bruciore

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • "Le urla, poi quel bimbo adagiato sugli scogli: in quel momento abbiamo pensato solo a ciò che potevamo fare"

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento