Decaro gioca a calcio con i ragazzi di San Pio: "Qui c'è tanta gente per bene"

Visita del primo cittadino e dell'assessore Petruzzelli nel quartiere, per un'occasione d'incontro con i più giovani: "Vogliamo investire sulle persone per bene"

Partitella con i ragazzi del quartiere di San Pio, questo pomeriggio, con due giocatori d'eccezione, il sindaco Decaro e l'assessore cittadino allo Sport, Petruzzelli, nel campo vicino all'Accademia del cinema. Il gesto vuole sottolineare la presenza delle istuzioni a fianco dei più giovani, in un momento complicato per il rione periferico, a pochi giorni da un altro sopralluogo fatto di incontri con i residenti: "San Pio - ha dichiarato Decaro - per noi non significa solo forze dell' ordine, che ringrazio per il grande lavoro che stanno facendo, San Pio sono le persone che ogni giorno in questo quartiere vivono e conducono una vita normale. Noi su queste persone vogliamo investire e in loro crediamo. C'è tanta gente per bene che vive in questo quartiere, che ha diritto di continuare a vivere normalmente con gli stessi diritti e doveri di tutti gli altri cittadini".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Più sicurezza e nuove telecamere", al via i lavori per l'illuminazione in Piazza Cesare Battisti

    • Economia

      Vertenza Natuzzi, accordo tra sindacati e azienda: "Prolungata la solidarietà"

    • Cronaca

      Naufragio Norman Atlantic, i periti: "Allarme antincendio arrivato su ponte sbagliato"

    • Politica

      Primarie Pd, presentata a Bari la mozione Renzi: "Sarà festa della democrazia"

    I più letti della settimana

    • Gratta un 'Miliardario' e vince 500mila euro: jackpot al San Paolo

    • Capurso, scomparsa una 18enne barese

    • Assalti armati ai tir, blitz e arresti dei Carabinieri: sgominata banda

    • Assalti armati ai tir, 12 persone in manette: i nomi degli arrestati

    • Auto si ribalta e finisce contro muretto: muore pensionato, ferita la figlia

    • Conti, auto e un bar: sequestrati beni per 3 milioni di euro a pregiudicato

    Torna su
    BariToday è in caricamento