Transenne sul Lungomare al posto delle ringhiere, il M5S: "Intervenire al più presto"

Il Movimento Cinque Stelle chiede il ripristino del decoro, in vista dei festeggiamenti di San Nicola e del G7 in programma a maggio. Carelli: "Attendiamo riscontri dal 2016"

Transenne al posto delle classiche ringhiere: da troppo si presenta così un tratto del lungomare Imperatore Augusto, a due passi dal Fortino e dal molo Sant'Antonio, in una zona dove non manca il degrado tra graffiti e panchine rotte. A segnalare la mancanza delle protezioni, chiedendo interventi al più presto, è il Movimento Cinque Stelle al Municipio I: "I cittadini baresi e i pellegrini che arriveranno a maggio per festeggiare San Nicola, sono oramai abituati da due anni alla presenza di queste transenne - afferma il consigliere municipale Italo Carelli - ci si sono quasi affezionati oramai. Mentre, con i ministri delle Finanze di Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti e Canada, che si ritroveranno a Bari dall'11 al 13 maggio per il G7 finanziario, unitamente si presidenti delle banche centrali dei rispettivi paesi, della Banca Centrale europea e i responsabili del Fondo Monetario Internazionale, potremmo giocarcela facendogliela passare come una installazione artistica postmoderna. Abbiamo dunque protocollato una nota per richiedere che venga immediatamente ripristinato il decoro