Fallimento Fc Bari 1908, i dipendenti senza stipendio continuano a lavorare: "Mettiamo in mora Giancaspro"

Situazione pirandelliana negli uffici di strada Torrebella. Gli impiegati sono ancora sotto contratto, anche se non vengono pagati da maggio. E di fatto non ci sono più pratiche da sbrigare, vista l'imminente liquidazione

"Non vediamo il presidente Giancaspro da due mesi, ma siamo presenti come ogni giorno in ufficio. Una situazione pirandelliana. Siamo prigionieri di un incubo". A parlare sono i dipendenti dell' - ormai ex - Fc Bari 1908, la società calcistica barese ormai in via di fallimento dopo la presidenza di Cosmo Giancaspro. Se infatti il club è ormai prossimo alla liquidazione e la squadra è stata esclusa dalla serie B, i dipendenti degli uffici di strada Torrebella continuando ad andare ogni mattina a lavorare, nonostante il volume delle pratiche da sbrigare sia di fatto ridotto a zero.

I dipendenti: "Mettiamo in mora Giancaspro per gli stipendi non pagati"

E soprattutto senza essere pagati, perché sono senza stipendio da maggio. "Metteremo in mora il presidente Giancaspro per gli emolumenti non ricevuti" hanno spiegato 15 impiegati. E mentre si preannuncia quindi una nuova battaglia legale per l'ex presidente Cosmo Giancaspro, anche nell'ambito sportivo bisognerà ripartire da zero. Ancora in dubbio, infatti, se la società disputerà il campionato di serie D o, come richiesto dal sindaco Antonio Decaro alla Figc, verrà 'graziato' e potrà solcare i campi verdi della serie C.

Le voci dal ritiro: "Increduli per la situazione"

Svincolati invece, per effetto del fallimento, i giocatori biancorossi, che ora potranno trovare nuove sistemazioni senza costi per il proprio cartellino. La mezzala Liam Henderson è sul punto di trasferirsi a Verona (ma è seguito anche dal Cardiff), mentre l'esterno Cristian Galano è seguito da mezza serie B. Maggiori dettagli sul futuro della società si avranno oggi pomeriggio, quando il primo cittadino incontrerà i tifosi biancorossi in un'assemblea pubblica all'interno dello Stadio della Vittoria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

  • Rissa in strada al Libertà, intervengono le Forze dell'ordine: "Bottiglie di vetro usate come armi"

  • Furto notturno nella stazione di servizio: ladri in fuga dalla polizia si schiantano contro recinzione

Torna su
BariToday è in caricamento