Fse aggiunge nuove corse nel Barese, ma i disagi non diminuiscono: "Bus stracolmi e treni in ritardo"

Ieri le tante segnalazioni dei pendolari avevano portato l'azienda ad inserire 11 nuove corse, ma anche oggi fioccano le segnalazioni sui social

Bus Fse stracolmo a Capurso (fonte fb FERROVIE DEL SUD EST: La voce dei viaggiatori)

Bus stracolmi e treni che accumulano ritardi elevati. Continua l'ondata di protesta per i trasporti pubblici delle Ferrovie del Sud-Est, messo particolarmente alla prova in questi giorni con l'inizio dell'anno scolastico per tanti studenti che abitano nel Barese.

Le nuove corse aggiuntive

70129293_2936058246468818_9069214790039109632_o-2I primi disagi erano stati segnalati sui social già nella giornata di ieri. Molti dei quali è possibile trovare nel gruppo Facebook 'Ferrovie del Sud-Est: la voce dei viaggiatori'. Il post di Maria Teresa è esemplificativo della situazione: "L'anno scolastico comincia con una raffica di ritardi - scriveva ieri alle 7 del mattino - Tutti i treni per Bari viaggiano con 10-15 minuti di ritardo.... Evviva". Non era andata meglio per i bus: sempre allo stesso orario compare la foto di un pulmann strapieno di ragazzi, accompagnato dal messaggio: "Grazie Fse per aver messo a disposizione un solo autobus per tutti gli studenti e lavoratori.
E siamo solo a Noicattaro..". Reclami poi ripetuti al centralino delle Ferrovie del Sud-Est, tanto da portare l'azienda a inserire 11 nuove corse nella giornata odierna, a partire dalle 6.35 e fino alle 14-25. Segnalazione passata solo sui social, visto che nella serata di ieri "Corse e orari non sono ancora presenti sul portale Fse e Trenitalia" scrive l'azienda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | DEBUTTA IL NUOVO TRENO ELETTRICO

Nuovi problemi in mattinata

Eppure la situazione non sembra essere migliorata, a giudicare dalle lamentele. Una pendolare pubblica la foto di un bus sostituitivo in cui i ragazzi viaggiano addirittura attaccati alla porta d'ingresso: "Faccio presente che questa mattina alle ore 7.32 alla fermata di Capurso direzione Conversano - scrive Sonia -  è arrivato un solo pullman (sostitutivo) che è ripartito stracolmo, vi chiedo se è legale tutto ciò. Con qst modo di operare non si mette, forse, a repentaglio l’incolumità dei passeggeri?". Risultato: metà degli studenti e dei lavoratori non ha potuto prendere il bus. E anche qui la situazione dei treni non migliora e basta leggere il commento di un utente per confermare la situazione: "Treno delle 06:26 da Turi a Bari partito alle 06:45. O sono ottuso io o miglioramento non ne vedo!!! Sono solo disgustato e non credo di essere l'unico". E leggendo le altre segnalazioni corredate di foto è facile accorgersi che effettivamente no, non è l'unico che sta affrontando un'odissea per raggiungere la propria scuola o il luogo di lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si chiama ''1997 BQ'' ed è il gigantesco asteroide in avvicinamento alla Terra

  • Incidente mortale sulla SS100: impatto camion-auto, strada chiusa al traffico

  • Le Frecce Tricolori tornano a Bari: il 28 maggio tappa del 'Giro d'Italia' per le vittime del Covid-19

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • In Puglia 27 nuovi casi di Coronavirus, Lopalco rassicura sull'impennata dei contagi: "Numeri riferiti a periodi precedenti"

  • Bollettino Coronavirus, 10 nuovi casi in Puglia: nessun nuovo positivo o decesso nel Barese

Torna su
BariToday è in caricamento