Una barca, rifiuti metallici e scarti edili nell'area protetta: discarica abusiva scoperta nel parco di Lama Balice

Il sequestro è stato effettuato dalla Polizia Locale di Bari in una zona tra Palese e Bitonto. Una persona è stata denunciata all'autorità giudiziaria

La Polizia Locale di Bari ha scoperto e sequestrato un'area sulla strada provinciale Palese-Bitonto, all'interno dell'area naturale del parco di Lama Balice, adibita a discarica abusiva. I controlli sono avvenuto all'interno della ex Cava Ines: nell'area, sottoposta a vincolo paesaggistico ed estesa per 8mila mq, sono stati rinvenuti rifiuti non pericolosi e (in parte) anche pericolosi derivanti da lavori stradali, residui di fresato d'asfalto in grandi quantitativi, mattoni,  rifiuti metallici, parti meccaniche di veicoli,  vecchie cisterne vuote in Pvc,  parti di cingolati in gomma di mezzi d'opera e materiale rinveniente da demolizioni edili. Una persona è stata denunciata all'autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

  • Vento forte e rischio temporali, maltempo in arrivo anche sul Barese

  • Traffico di droga, spaccio e auto rubate: blitz dei carabinieri nel Barese, sei arresti

Torna su
BariToday è in caricamento