Policlinico, revocato sequestro di beni per un ex dirigente

Giovanni Giannoccaro era accusato di concussione per una presunta tangente da un imprenditore che aveva vinto un appalto con l'ospedale: su istanza dei difensori il provvedimento è stato revocato

Sequestro di beni revocato nei confronti di Giovanni Giannoccaro, ex dirigente responsabile dell’Area Risorse finanziarie del Policlinico di Bari. 

Il sequestro di beni del valore di circa 50 mila euro, una porzione di appartamento e un’auto, era stato eseguito nelle scorse settimane dalla Guardia di Finanza di Bari, nell’ambito delle ulteriori indagini patrimoniali disposte dalla magistratura barese che avevano accertato una sproporzione tra reddito e tenore di vita per Giannoccaro, accusato di concussione per una presunta tangente di 3 mila euro da un imprenditore che aveva vinto un appalto con il Policlinico. 

Su istanza dei difensori dell'uomo - gli avvocati Angelo Loizzi e Francesco Paolo Sisto - che hanno dimostrato un tenore di vita non sproporzionato rispetto al reddito, la Procura ha disposto il dissequestro dei beni. Alla luce del provvedimento, i legali rinunceranno al ricorso al Tribunale del Riesame, la cui udienza era già fissata per lunedì.
 

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Assalto armato a furgone portavalori sull'A14, scoperto il covo della banda: refurtiva recuperata, due arresti

  • Schianto sulla ex provinciale 54 vicino al Nuovo San Paolo: auto sul guardrail, un morto

  • Morto dopo scontro auto-moto sulla statale 16, sui social il dolore per Fabio: "Eri speciale, ora sei il nostro angelo"

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

Torna su
BariToday è in caricamento