"Stava scassinando i distributori automatici dell'istituto tecnico": fermato 36enne a Gioia

L'uomo si era introdotto al 'Galileo Galilei' nella notte insieme ad un complice, ancora non identificato. L'uomo è ora ai domiciliari

Il distributore scassinato

È stato arrestato nella notte un 36enne di Sammichele di Bari, fermato dai carabinieri mentre tentava di scassinare alcuni distributori automatici all'interno dell'istituto tecnico industriale 'Galileo Galilei'. Intorno alle due di notte era scattato l'allarme antintrusione della scuola e una pattuglia del Nucleo Radiomobile è accorsa sul posto, circondando lo stabile insieme agli uomini della vigilanza privata.

L'uomo, già conosciuto alle Forze dell'Ordine, è stato ritrovato in possesso di diverse monete, per un totale di circa 80 euro, e di alcuni arnesi da scasso. Un controllo più approfondito dei militari ha permesso di scoprire che il 36enne, insieme ad un complice non ancora identificato, era entrato nell'istituto dopo aver divelto l’inferriata di protezione di una finestra laterale e aveva cercato roba di valore nei vari uffici. Ricerca risultata senza successo, che lo avrebbe poi portato a scassinare alcuni distributori automatici di bevande e snack per rubare il denaro contenuto al loro interno.

L’uomo è stato dichiarato in stato di arresto con l’accusa di furto aggravato in concorso ed è finito agli arresti domiciliari nella sua abitazione a Sammichele di Bari, in attesa di essere processato. La refurtiva è stata completamente recuperata è stata quindi restituita al legittimo proprietario, mentre gli arnesi da scasso sono stati sequestrati.

Potrebbe interessarti

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Spaghettata di San Giovanni: tradizione e semplicità in pochi ingredienti

  • Bari Wireless: come navigare gratuitamente su Internet con un proprio PC portatile o smartphone

  • Menta, pepe di Cayenna, aglio e altri rimedi naturali per allontanare le formiche

I più letti della settimana

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

  • Alimenti sequestrati in due ristoranti di Polignano, le scuse di Grotta Palazzese: "Errore involontario"

  • Dopo il bagno a Pane e Pomodoro, la brutta sorpresa: "Sparita la borsetta con soldi e cellulare"

  • Da Bari a Savona con camera da letto, pensili e bici sul tetto dell'auto: fermato automobilista nel Modenese

  • Scontro sulla statale 16: quattro veicoli coinvolti, traffico rallentato in direzione sud

  • Pesce senza tracciabilità e prodotti scaduti: sequestri in due ristoranti a Polignano

Torna su
BariToday è in caricamento