Sorpreso a spacciare per strada: sorvegliato speciale arrestato a Casamassima

In manette è finito un 30enne, notato mentre cedeva due dosi di eroina a un uomo. Il pregiudicato, denunciato anche per violazione degli obblighi, è stato quindi condotto in carcere

I Carabinieri hanno arrestato un 30enne sorvegliato speciale di Casamassima, sorpreso mentre deceda due dosi di eroina a un assuntore. Quest'ultimo aveva cercato di eludere il controllo dei militari, provando a nascondere la droga appena ricevuta, immediatamente sequestrata. Il 30enne dovrà rispondere all’accusa di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, è stato anche denunciato per l’inosservanza delle prescrizioni imposte dalla misura di prevenzione cui era sottoposto. E' stato quindi condotto in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

  • Vento forte e rischio temporali, maltempo in arrivo anche sul Barese

Torna su
BariToday è in caricamento