Pronto a prendere il bus da Barcellona per la Puglia con undici kg di droga nella valigia: arrestato 22enne barese in Spagna

Il 22enne è stato controllato nella stazione dei pullman della metropoli catalana: con sé aveva 7 kg di hashish, 4 di marijuana e 7mila euro in contanti, oltre al biglietto per tornare a Bari

La Polizia spagnola ha arrestato un giovane incensurato di Monopoli, bloccato per traffico internazionale di droga con 11 kg d stupefacente dopo un viaggio su un bus da Marbella a Barcellona.

Il 22enne è stato controllato nella stazione dei bus della metropoli catalana: con sé aveva 7 kg di hashish, 4 di marijuana e 7mila euro in contanti, oltre al biglietto del bus che da Barcellona lo avrebbe portato a Bari. Gli inquirenti ritengono che lo stupefacente, forse proveniente dal Marocco, sarebbe stato smerciato nei mercati del Barese e del Brindisino.

Inizialmente condotto dinanzi al giudice per la convalida della misura cautelare, il giovane rischia una condanna a 4 anni e 3 mesi di carcere. Il suo avvocato italiano, però, ha ottenuto la scarcerazione del giovane con ritorno in Italia. Il processo sarà fissato nelle prossime settimane. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commando assalta tir pieno di prodotti alimentari e sequestra autista: caccia ai malviventi

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

  • Lutto nel mondo dello spettacolo: è morta Matilde Lomaglio, volto barese della tv negli anni '80

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • "I non residenti lascino casa per i controlli", nei condomini di Bari numerosi manifesti truffa: indaga la Polizia

  • Come proteggersi dal contagio del ''Coronavirus'': le mascherine, i disinfettanti e le abitudini igieniche

Torna su
BariToday è in caricamento