Pronto a prendere il bus da Barcellona per la Puglia con undici kg di droga nella valigia: arrestato 22enne barese in Spagna

Il 22enne è stato controllato nella stazione dei pullman della metropoli catalana: con sé aveva 7 kg di hashish, 4 di marijuana e 7mila euro in contanti, oltre al biglietto per tornare a Bari

La Polizia spagnola ha arrestato un giovane incensurato di Monopoli, bloccato per traffico internazionale di droga con 11 kg d stupefacente dopo un viaggio su un bus da Marbella a Barcellona.

Il 22enne è stato controllato nella stazione dei bus della metropoli catalana: con sé aveva 7 kg di hashish, 4 di marijuana e 7mila euro in contanti, oltre al biglietto del bus che da Barcellona lo avrebbe portato a Bari. Gli inquirenti ritengono che lo stupefacente, forse proveniente dal Marocco, sarebbe stato smerciato nei mercati del Barese e del Brindisino.

Inizialmente condotto dinanzi al giudice per la convalida della misura cautelare, il giovane rischia una condanna a 4 anni e 3 mesi di carcere. Il suo avvocato italiano, però, ha ottenuto la scarcerazione del giovane con ritorno in Italia. Il processo sarà fissato nelle prossime settimane. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

  • Tragedia a Bitritto, colto da malore nel suo negozio: muore commerciante

Torna su
BariToday è in caricamento