Si chiudono le elezioni del nuovo rettore dell'Università: nel pomeriggio parte lo spoglio

Sfida a otto per sostituire Antonio Uricchio, ormai a fine mandato. Se nessuno dei candidati dovesse ottenere la metà più uno dei voti, seguiranno altri turni di votazione

Si chiudono nella tarda mattinata di oggi le votazioni che decideranno il nuovo rettore dell'Università degli studi 'Aldo Moro' di Bari. Docenti, personale tecnico e rappresentanti degli studenti da ieri hanno formato lunghe code nell'aula designata del palazzo di Ateneo per la due giorni di chiamata alle urne per capire chi andrà a sostituire Antonio Uricchio, ormai a fine mandato e pronto a 'transitare' all'Anvur.

Si contendono in otto un posto nello scranno più alto dell'Università: il direttore della clinica di Medicina Interna Angelo Vacca, il preside della
Scuola di Medicina Loreto Gesualdo, il direttore del dipartimento di Fisica Roberto Bellotti, il docente ordinario di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni Giuseppe Pirlo, il professore di Veterinaria Gaetano Vitale Celano, il docente di Letteratura inglese Stefano Bronzini, l’ex direttore del Dipartimento di Giurisprudenza Massimo Di Rienzo e il giurista Pierdomenico Logroscino, che insegna Diritto pubblico al Dipartimento di Economia. Lo spoglio avrà inizio a partire dal pomeriggio, seguendo il sistema maggioritario con eventuale secondo turno: se nessuno dei candidati otterrà il 50% dei voti più uno si andrà ad una seconda votazione. In ultimo è previsto il ballottaggio finale.

Potrebbe interessarti

  • Perchè le zanzare pungono proprio te?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

I più letti della settimana

  • Nubifragio nella notte in città, tromba d'aria a Torre a Mare: danni alle barche e ai locali della piazzetta

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Furti di auto nei park & ride e nei parcheggi degli ospedali: i nomi dei 6 arrestati

  • "Due minuti per un furto", presa banda di ladri d'auto: colpi nei park&ride e negli ospedali

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

Torna su
BariToday è in caricamento