'Caso escort': archiviato il fascicolo sul procuratore Laudati

Il Consiglio superiore della magistratura ha archiviato il fasciolo relativo al procuratore capo di Bari Antonio Laudati, inserito nel registro degli indagati per abuso d'ufficio relativamente al 'caso escort'

Il Consiglio superiore della magistratura ha archiviato il fascicolo sul procuratore capo di Bari Antonio Laudati. Laudati era entrato nel registro degli indagati a settembre con l'accusa di abuso d'ufficio relativamente al 'caso escort' che vedeva coinvolti in prima fila l'ex premier Berlusconi e il faccendiere barese Tarantini.

Secondo il Csm, le accuse sollevate dal pubblico ministero Giuseppe Scelsi non hanno trovato riscontro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

  • Riecco Checco Zalone: ecco il manifesto di 'Tolo Tolo, il film al Cinema dal 1 gennaio 2020

  • Isabella, la Monica Bellucci di Molfetta che ha rubato il cuore all'ex tronista Francesco Monte: "E' speciale perché è normale"

  • Da Mola a New York conquista i vip con la cucina pugliese, la storia di Pasquale: "Quegli spaghetti alla San Giuannidd a casa di McCartney"

  • Trovato morto nelle acque di Palese: per i familiari Roberto è stato ucciso, per la Procura incidente o malore

  • Tolo Tolo, il film di Checco Zalone girato anche a Bari fa il boom di "spettatori" (e non è ancora uscito al cinema)

Torna su
BariToday è in caricamento