'Caso escort': archiviato il fascicolo sul procuratore Laudati

Il Consiglio superiore della magistratura ha archiviato il fasciolo relativo al procuratore capo di Bari Antonio Laudati, inserito nel registro degli indagati per abuso d'ufficio relativamente al 'caso escort'

Il Consiglio superiore della magistratura ha archiviato il fascicolo sul procuratore capo di Bari Antonio Laudati. Laudati era entrato nel registro degli indagati a settembre con l'accusa di abuso d'ufficio relativamente al 'caso escort' che vedeva coinvolti in prima fila l'ex premier Berlusconi e il faccendiere barese Tarantini.

Secondo il Csm, le accuse sollevate dal pubblico ministero Giuseppe Scelsi non hanno trovato riscontro.

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • 7 consigli per eliminare il cattivo odore delle ascelle

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Furbetti del cartellino all'ospedale San Giacomo di Monopoli: i nomi dei 13 arrestati

Torna su
BariToday è in caricamento