Libertà: evadono i domiciliari, due denunce

Uno di 42 anni l'altro di 24,sono stati sorpresi in strada dagli agenti di polizia nonostante fossero sottoposti a misure restrittive. Entrambi erano in compagnia di pregiudicati

Hanno evaso i domiciliari e sono stati sorpresi in strada dagli agenti di polizia. Ieri mattina in zona Libertà, due pregiudicati baresi di 42 e 24 anni sono stati denunciati all’ Autorità Giudiziaria per inosservanza alle prescrizioni imposte dalla misura della Sorveglianza Speciale della Polizia dello Stato.

I poliziotti, nel corso dei servizi tesi al controllo di soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale, hanno rintracciato uno in via Trevisani e l'altro in via Napoli. Entrambi sono stati  sorpresi in compagnia di altri soggetti con precedenti penali.

 

 

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Ladri in casa nel cuore della notte (con i proprietari dentro): è allarme furti nel Barese

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Via gli pneumatici, le auto parcheggiate finiscono 'sospese' sui sassi: ladri in azione a Bari

  • Apre il nuovo 'sottopasso giallo' di Bari Centrale: più largo, con ascensori e aperto anche alle bici

Torna su
BariToday è in caricamento