Falsi braccianti agricoli per incassare le indennità Inps, scoperta maxitruffa

La frode organizzata da un'azienda barese del settore dell'ortofrutta smascherata dai militari della Guardia di Finanza. 618 le persone denunciate

Per tre anni, dal 2009 al 2011, avevano incassato le indennità riconosciute dall'Inps per il lavoro agricolo. Ma in realtà i 618 braccianti assunti come dipendenti da un'azienda barese operante nel settore dell'ortofrutta di lavoro nei campi ne avevano fatto ben poco.

A scoprire la truffa sono stati gli uomini della Guardia di Finanza di Bari, che nel corso di un controllo fiscale, poi seguito da una lunga indagine di polizia giudiziaria, hanno accertato che l'azienda in questione - una società cooperativa di Bari che commercializzava prodotti ortofrutticoli nei comuni di Mola, Casamassima e Brindisi - in realtà non disponeva di terreni e attrezzature agricole tali da giustificare il grande numero di braccianti agricoli impiegati. Che però risultavano regolarmente assunti e continuavano a percepire le indennità erogate dall’INPS nel settore agricolo, per un totale di circa due milioni di euro incassati indebitamente nel corso di tre anni.
 

I 618 falsi braccianti sono stati denunciati all'autorità giudiziaria. Gli amministratori della società dovranno rispondere, tra le altre accuse, anche di associazione per delinquere e violazioni alla normativa tributaria.

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Ferragosto 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • 5 benefici per chi cammina in riva al mare

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Si sente male in vacanza in Salento, ricoverata da Lecce a Bari: muore bimba di un anno

  • L'alga tossica 'invade' il litorale barese, le analisi Arpa: alte concentrazioni da Giovinazzo a San Giorgio

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Motociclista cade sulla provinciale vicino Altamura: perde la vita centauro 39enne

  • Caldo con le ore contate: oggi e domani ultimi giorni di afa, da Ferragosto crollo delle temperature

Torna su
BariToday è in caricamento