Crac milionario Ferrovie Sud Est, chiusa l'inchiesta della Procura: 28 indagati

Tra loro anche l'ex amministratore unico Luigi Fiorillo. Le accuse contestate, a vario titolo, sono di bancarotta fraudolenta documentale, societaria e patrimoniale, di dissipazione e distrazione di fondi

La Procura di Bari ha chiuso le indagini sul crac da 230 milioni di euro di Ferrovie Sud Est nei confronti di 28 persone, fra le quali Luigi Fiorillo, ex commissario governativo, legale rappresentante e amministratore unico della società pugliese. Le accuse, a vario titolo, sono di bancarotta fraudolenta documentale, societaria e patrimoniale, di dissipazione e distrazione di fondi. 

A febbraio: il blitz della Guardia di Finanza, 11 arresti

I fatti contestati si riferiscono agli anni 2001-2015, fino a quando la società venne commissariata. Circa un anno fa, FSE è stata acquistata da Ferrovie dello Stato e nelle scorse settimane i creditori hanno votato a favore del concordato preventivo salvando l'azienda dal fallimento con udienza di omologazione fissata il prossimo 6 giugno. La Guardia di Finanza, nell'ambito di questa inchiesta, il 1° febbraio scorso effettuò sequestri per circa 90 milioni di euro e 11 indagati furono arrestati. Cinque di loro sono ancora agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Arresti domiciliari che cosa vuol dire? Che se la spassano nelle megaville che si sono comprati o costruiti con i soldi trafugati alle FSE.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vetri rotti, illuminazione mancante e incuria: i sottopassi del centro 'brutti e sporchi'. Il Comune: "Rinnovati entro il 2019"

  • Politica

    'Bari Nasce', dal parco 2 Giugno con orizzonte Comunali '19. Carrieri: "Sì alle primarie nel centrodestra"

  • Attualità

    Da Bari a Capo Nord in bici: il viaggio di un infermiere del Di Venere per solidarietà

  • Cronaca

    Nominò dirigente "senza titoli e senza concorso", sequestrati beni all'ex commissario dell'Eipi

I più letti della settimana

  • Vigili fermano Smart per un controllo: scoperto "sequestro" di un bimbo di 3 anni, due arrestati

  • Cade in moto sul lungomare: muore 54enne

  • Tentato omicidio in circolo ricreativo al Libertà, 3 arresti nel clan Strisciuglio: "Spedizione punitiva per la droga non pagata"

  • Colpito da malore mentre è in auto: muore anziano

  • L'abbraccio di Molfetta a Papa Francesco: in migliaia per la messa, nel segno di don Tonino Bello

  • A tutta velocità sulla statale 16, bloccato dalla polizia: in auto un arsenale, arrestato 69enne

Torna su
BariToday è in caricamento