Passi avanti per la bonifica della Fibronit: distrutto un altro capannone, ora tocca ai 'silos'

Proseguono con rapidità gli interventi sull'ex fabbrica di amianto del quartiere Japigia. I cantieri allestiti dalla ditta Teorema dovrebbero terminare in autunno

Un altro capannone dell'ex Fibronit di Japigia non esiste più: proseguono, infatti, le demolizioni nell'area del quartiere Japigia, occupata per decenni dalla fabbrica in cui producevano manufatto in amianto, la cui bonifica definitiva è cominciata a ottobre 2016 e terminerà, come previsto, nell'autunno di quest'anno. Tecnici e operai della ditta Teorema hanno polverizzato un altro edificio, dopo averlo ricoperto con una tensostruttura per impedire la fuoriuscita di fibre d'amianto. Adesso resta l'ultimo blocco, con alcuni silos, passaggio non semplice che richiederà tutta l'estate. Soddisfazione da parte del Comitato cittadino che da anni combatte per la bonifica: "Ancora un po' di pazienza e la Fibronit scomparirà del tutto. Un segno di grande civiltà che la città di Bari, con i suoi cittadini, sta offrendo all'intero paese" commenta  il presidente, Nicola Brescia.

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

Torna su
BariToday è in caricamento