Fiera 2015, Renzi dà forfait: sarà a New York per la finale pugliese degli Us Open

Il presidente del Consiglio non sarà a Bari per l'apertura della Campionaria e assisterà sul centrale di Flushing Meadows al match tra Flavia Pennetta e Roberta Vinci. L'ultima assenza di un premier, in Fiera, risale al 2010, durante il governo Berlusconi

A poche ore dall'inaugurazione della Fiera del Levante 2015, il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha annunciato che non sarà presente alla cerimonia: il premier volerà infatti a New York per assistere alla finale femminile tutta pugliese dello Us Open di tennis, tra Flavia Pennetta e Roberta Vinci. La decisione, comunicata agli organizzatori, è stata presa dopo i due straordinari successi nelle semifinali del prestigioso torneo del Grande Slam, rispettivamente contro la rumena Simona Halep e Serena Williams. Renzi dunque sarà sul centrale di Flushing Meadows in compagnia dei massimi vertici dello sport italiano. L'ultimo precedente di un presidente del Consiglio che dà forfait alla cerimonia di apertura della Campionaria risale al 2010 quando Silvio Berlusconi disertò Bari inviando Raffaele Fitto a presiedere l'evento in rappresentanza del Governo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla scelta del primo ministro, è intervenuto, tra gli altri, il governatore pugliese, Michele Emiliano: "La mia felicità per la vittoria di Flavia e Roberta è ovviamente immensa e va oltre qualsiasi altra dichiarazione. Sarei andato lì anche io ma il mio dovere mi impone di essere oggi a Bari, alla Fiera del Levante. Non voglio fare polemiche e auguro al presidente del Consiglio, Matteo Renzi buon viaggio"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento