Canoni d'affitto dei negozi ridotti fino al 20% nei mesi della pandemia: firmato l'accordo Comune-proprietari degli immobili

Il protocollo era stato siglato il 7 maggio dalle associazioni di rappresentanza(Appc, Asspi, Confabitare, Confedilizia, Federproprietà e Uppi). Per il tempo previsto il governo ha disposto una riduzione del credito d'imposta

Canoni ridotti tra il 10 e il 20 per cento nei tre mesi della pandemia. È quanto previsto dal protocollo sottoscritto questa mattina dal sindaco di Bari, Antonio Decaro, e siglato il 7 maggio scorso con le associazioni di rappresentanza dei proprietari di immobili commerciali (Appc, Asspi, Confabitare, Confedilizia, Federproprietà e Uppi). La riduzione è relativa alle mensilità per cui il governo ha disposto il recupero del 60% del credito d'imposta dei proprietari, così da non generare un danno a loro e venire incontro ai gestori che sono stati costretti a chiudere i negozi nel periodo della pandemia Covid. A sottoscrivere l’accordo applicativo sono stati Mauro Simone (Appc), Angela Gabriele (Asppi), Nino Giorgio (Confabitare), Michele Zippitelli (Confedilizia), Giuseppe Tatarella - (Federproprietà) e Gianluca De Lucia (Uppi).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono soddisfatto per la disponibilità dimostrata a individuare le modalità più efficaci per neutralizzare gli effetti negativi che il blocco delle attività commerciali ha determinato sul tessuto economico della città - commenta il sindaco - Stiamo cercando di sostenere con il massimo dell'impegno la fase di ripartenza degli esercizi commerciali cittadini per restituire appeal e vitalità a quella che era la principale vocazione economica cittadina. Sono particolarmente contento che il raggiungimento di questo obiettivo sia stato condiviso anche con i rappresentanti dei proprietari".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

Torna su
BariToday è in caricamento