Tracima la fogna, liquami finiscono per le strade di Santo Spirito e Palese: "Case e locali allagati"

La forte pioggia dei giorni scorsi ha avuto come conseguenza lo sversamento per le vie dei quartieri a nord di Bari. Picaro (Lega): "Serve ammordernare rete di fogna bianca"

La forte pioggia abbattutasi in questi giorni a Bari ha provocato disagi, questa mattina, nei quartieri di Santo Spirito e Palese dove i liquami fognari si sono sversati per strada. 

A segnalare la situazione è il consigliere comunale della Lega, Michele Picaro, con alcune foto scattate in alcune aree dei due rioni: colpite, in particolare, via Fiume, via Reggio, via Settembrini e piazza Roma a Santo Spirito. I liquami sono finiti anche nel porticciolo del borgo marinaro a nord di Bari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il mancato ammodernamento ed ampliamento della fogna bianca nell’abitato di Santo Spirito e Palese - sostiene Picaro - comporta, anche il giorno dopo la pioggia, il riversamento dei liquami della fogna tracimante sulle strade e nel nostro mare. Ancora una volta una intera comunità subisce l’inerzia di un’amministrazione comunale lontanissima dalle esigenze dei quartieri periferici. Auspico che ci sia una maggiore e concreta sensibilizzazione su questa problematica che sotto l’aspetto igienico-sanitario è un profondo danno alla qualità della vita del nostro territorio" conclude l'esponente di centrodestra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commando assalta tir pieno di prodotti alimentari e sequestra autista: caccia ai malviventi

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • Nonno contagiato dal Coronavirus al San Paolo: in sette vivevano nell'appartamento da 60mq

  • Muore medico barese contagiato dal coronavirus: è la terza vittima in Puglia tra gli operatori sanitari

  • "I non residenti lascino casa per i controlli", nei condomini di Bari numerosi manifesti truffa: indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento