Riparato il guasto all'impianto di Torre del Diavolo, stop agli sversamenti sul lungomare sud

i tecnici di AqP hanno lavorato tutta la giornata di venerdì per poter sistemare la rottura. Nelle prossime ore l'Arpa effettuerà le analisi per stabilire la balneabilità dell'area

E' tornato in funzione l'impianto di sollevamento dei reflui fognari Torre del Diavolo dove, nella mattinata di venerdì vi era stato un guasto con conseguente sversamento di liquami lungo il tratto di mare compreso tra Torre Quetta e la zona nord del lido il Trullo.

Arpa Puglia monitorerà lo stato delle acque

L'Acquedotto Pugliese ha comunicato a Palazzo di Città il ripristino dell'impianto, fermando così la fuoriuscita di materiale in mare. Il prossimo passo sarà, adesso, dell'Arpa: l'agenzia infatti monitorerà la qualità delle acque per verificarne la balneabilità. Poco dopo il guasto il Comune ha emesso il divieto che sarà revocato non appena vi saranno le condizioni per tuffarsi nel tratto di mare interessato dagli sversamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

  • Riecco Checco Zalone: ecco il manifesto di 'Tolo Tolo, il film al Cinema dal 1 gennaio 2020

  • Isabella, la Monica Bellucci di Molfetta che ha rubato il cuore all'ex tronista Francesco Monte: "E' speciale perché è normale"

  • Da Mola a New York conquista i vip con la cucina pugliese, la storia di Pasquale: "Quegli spaghetti alla San Giuannidd a casa di McCartney"

  • Trovato morto nelle acque di Palese: per i familiari Roberto è stato ucciso, per la Procura incidente o malore

  • Tolo Tolo, il film di Checco Zalone girato anche a Bari fa il boom di "spettatori" (e non è ancora uscito al cinema)

Torna su
BariToday è in caricamento