Appalti truccati al Petruzzelli: licenziato il direttore amministrativo Longo

Dopo essere stato arrestato e sospeso per aver intascato delle tangenti in cambio di assegnazioni di appalti, l'ex direttore amministrativo è stato licenziato

Dopo la sospensione dall'incarico per essere finito ai domiciliari con l'accusa di corruzione, il direttore amministrativo della Fondazione Petruzzelli Vito Longo è stato licenziato. 

L'ormai ex direttore è accusato di corruzione per aver intascato delle bustarelle (si parla di 20mila euro in meno di due mesi) da diversi imprenditori in cambio della concessione di appalti per i servizi scenici del teatro. Ad incastrarlo un video che riprendeva la consegna delle somme

Il presidente della Fondazione, Gianrico Carofiglio, e il sovrintendente, Massimo Biscardi hanno inoltre depositato nei suoi confronti un'ulteriore denuncia poiché a seguito di un'indagine interna sarebbero emerse spese gonfiate e ingiustificate per le qual Longo avrebbe utilizzato danaro del Petruzzelli.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Cittadella-Bari 2-0: galletti ko, i veneti bissano il successo dell'andata

    • Cronaca

      Goccia del Latte "deturpata da muretto AqP", la denuncia del Comitato Piazza Umberto

    • Cronaca

      Blitz nella notte, confiscati beni per 8 milioni a imprenditore delle slot machine

    • Cultura

      Dall'assaggio al paesagglo, i bimbi baresi alla scoperta dell'olio extravergine d'oliva

    I più letti della settimana

    • Sparatoria a Japigia, 40enne freddato a colpi di pistola

    • Freddato a colpi di pistola in auto: omicidio Barbieri a Japigia, indagini in corso

    • Blitz nella notte, confiscati beni per 8 milioni a imprenditore delle slot machine

    • San Girolamo, scontro tra due auto in tangenziale: un ferito

    • Aiuto cuoco "manolesta", ruba carne e pesce dal ristorante: nei guai 40enne

    • Ceglie del Campo, moto rubate nascoste in un cortile condominiale

    Torna su
    BariToday è in caricamento