Zona industriale: tentano rapina ad un furgone, banditi messi in fuga dai carabinieri

Una banda armata composta da quattro persone è entrata in azione bloccando un corriere Tnt in via De Blasio, alla zona industriale. Ma l'immediata attivazione del piano antirapina con l'intervento di un elicottero dei carabinieri ha costretto i malviventi alla fuga

Hanno piazzato un'auto di traverso sulla carreggiata per costringere l'autista a fermarsi. Poi, con la forza e la minaccia delle armi, lo hanno fatto scendere, impossessandosi del furgone e dandosi alla fuga. Ma dopo pochi chilometri, l'intervento dei carabinieri li ha costretti a rinunciare al loro piano, così hanno abbandonato mezzo e carico  e si sono dileguati a piedi.

E' accaduto lunedì mattina alla zona industriale di Bari, in via De Blasio. Una banda armata composta da tre o quattro persone, non ancora identificate, ha tentato l'assalto ad un furgone del corriere Tnt, carico di merci varie. Il piano è scattato in prossimità dell'imbocco della statale 16. I malviventi sono riusciti ad impossessarsi del mezzo, allontanandosi verso Modugno.

La loro fuga però è stata bloccata dall'intervento dei carabinieri, allertati da una chiamata al 112 fatta dallo stesso autotrasportatore. Immediatamente è scattato il piano antirapina, con un elicottero dell'Arma che si è alzato in volo, individuando ed inseguendo i rapinatori in fuga. Così, sentendosi braccati, i malviventi dopo qualche chilometro hanno rinunciato al loro piano, abbandonando il furgone dietro alcuni capannoni abbandonati e dileguandosi a piedi. Sono in corso indagini per cercare di identificarli.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

  • Positivo al Coronavirus, viola la quarantena ed esce per fare la spesa: barese beccato dai carabinieri

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • Nonno contagiato dal Coronavirus al San Paolo: in sette vivevano nell'appartamento da 60mq

  • Muore medico barese contagiato dal coronavirus: è la terza vittima in Puglia tra gli operatori sanitari

  • "I non residenti lascino casa per i controlli", nei condomini di Bari numerosi manifesti truffa: indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento