Ladri in casa nel cuore della notte (con i proprietari dentro): è allarme furti nel Barese

Numerosi gli episodi segnalati, in particolare nella zona tra Monopoli e Castellana. Rafforzati i controlli della polizia: dopo alcune segnalazioni di veicoli sospetti, recuperate tre auto risultate rubate

Ladri che entrano in casa anche nel cuore della notte, con i proprietari immersi nel sonno, pronti a ripulire l'abitazione. L'allarme per i furti in appartamento arriva dal Sud-Est Barese, dove l'intensificarsi degli episodi, in particolare tra Castellana e Monopoli, sta creando preoccupazione tra i cittadini. Per questo gli agenti del commissariato di Monopoli hanno intensificato i controlli, anche seguendo le segnalazioni postate sui social network dai residenti.

La maggiore presenza delle forze dell’ordine nel territorio interessato da questo fenomeno ha portato a monitorare i transiti di 'veicoli sospetti' e al rinvenimento di tre autovetture rubate, una 500L, e due Panda. 

In particolare, due sere fa, intorno alle 22, in contrada Virbo a Monopoli, è stata intercettata una Panda rubata pochi minuti prima a Conversano, preceduta da un secondo veicolo, presumibilmente una Audi di colore scuro, sempre in uso ai banditi e già segnalata più volte. Dopo un iniziale tentativo di fuga, vista l’impossibilità di seminare la Volante, il ladro ha abbandonato l'auto in un viottolo della contrada, a centro strada in modo da bloccare i poliziotti, per poi salire  precipitosamente sul veicolo dei complici che lo precedeva. Con ogni probabilità, per gli investigatori, si trattava di una delle bande pronte a colpire negli appartamenti. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Tenta di attraversare con le sbarre in chiusura, auto resta bloccata al passaggio a livello

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

Torna su
BariToday è in caricamento