Scippi in centro ai danni dei turisti, bloccata banda di borseggiatori: in manette tre baresi

Operazione della polizia in largo Sorrentino, dopo l'ennesimo colpo ai danni di un passeggero di un bus proveniente da Napoli: in manette tre persone di 55, 56 e 66 anni, fermati al termine di una colluttazione

La polizia ha arrestato 3 persone, ritenute parte di una banda di borseggiatori attiva nel centro del capoluogo. In manette sono finiti 3 baresi: Lorenzo Violante, Giuseppe Mininni ed Emanuele Lafronza, rispettivamente di 55, 56 e 66 anni. Gli agenti sono intervenuti dopo segnalazioni di scippi in Largo Sorrentino: il gruppo avrebbe agito facilmente ai danni di turisti e npendolari nelle vicinanze della stazione centrale. L' ultimo colpo, proprio ieri, ai danni di un passeggero di un autobus di linea, appena giunto da Napoli che, in attesa di ritirare il proprio bagaglio, s'è visto sfilare il portafoglio contenente documenti e alcune centinaia di euro. I tre sono stati bloccati dopo una breve colluttazione con la polizia: sono stati quindi condotti in carcere. 

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Ferragosto 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • 5 benefici per chi cammina in riva al mare

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Si sente male in vacanza in Salento, ricoverata da Lecce a Bari: muore bimba di un anno

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

  • Si staccano pietre da Lama Monachile e finiscono in mare, stop ai bagni accanto alla parete rocciosa

  • Picchia cliente con una spranga dopo una lite, arrestato esercente: questore chiude negozio in piazza Moro

Torna su
BariToday è in caricamento