Rubano abiti nei negozi del Parco commerciale di Casamassima: in manette ladri 'in trasferta'

Si tratta di una 19enne e di un 23enne originari del Brindisino. Altra refurtiva è stata trovata dai carabinieri nella loro auto

Approfittando della ressa, hanno provato a portare via alcuni vestiti da due negozi del Parco commerciale Auchan di Casamassima. Sono così finiti in manette per furto aggravato in concorso nella scorsa serata, una 19enne ed un 23enne di Ceglie Messapica, nel Brindisino. I loro movimenti hanno insospettito il personale della vigilanza che ha avvertito i Carabinieri della locale Stazione. I militari hanno poi rintracciato e perquisito i due, trovati così in possesso dei capi d'abbigliamento.

La perquisizione si è poi estesa alla loro auto, all'interno della quale è stata rinvenuta altra refurtiva. I capi di abbigliamento, del valore complessivo di circa 500 euro, sono stati restituiti ai legittimi proprietari, mentre i due sono al momento ai domiciliari nelle loro abitazioni, in attesa di giudizio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ladri in casa nel cuore della notte (con i proprietari dentro): è allarme furti nel Barese

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Il pollo fritto del Kfc arriva a Bari: lavori in corso per il nuovo ristorante della Stazione Centrale

  • Apre il nuovo 'sottopasso giallo' di Bari Centrale: più largo, con ascensori e aperto anche alle bici

  • Via gli pneumatici, le auto parcheggiate finiscono 'sospese' sui sassi: ladri in azione a Bari

  • Stipendi in ritardo e negozio a rischio chiusura, lavoratori di Centro Convenienza in protesta: futuro incerto per 15 dipendenti

Torna su
BariToday è in caricamento