Rubano abiti nei negozi del Parco commerciale di Casamassima: in manette ladri 'in trasferta'

Si tratta di una 19enne e di un 23enne originari del Brindisino. Altra refurtiva è stata trovata dai carabinieri nella loro auto

Approfittando della ressa, hanno provato a portare via alcuni vestiti da due negozi del Parco commerciale Auchan di Casamassima. Sono così finiti in manette per furto aggravato in concorso nella scorsa serata, una 19enne ed un 23enne di Ceglie Messapica, nel Brindisino. I loro movimenti hanno insospettito il personale della vigilanza che ha avvertito i Carabinieri della locale Stazione. I militari hanno poi rintracciato e perquisito i due, trovati così in possesso dei capi d'abbigliamento.

La perquisizione si è poi estesa alla loro auto, all'interno della quale è stata rinvenuta altra refurtiva. I capi di abbigliamento, del valore complessivo di circa 500 euro, sono stati restituiti ai legittimi proprietari, mentre i due sono al momento ai domiciliari nelle loro abitazioni, in attesa di giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è il 'paziente 1' in Puglia: era tornato dalla Lombardia, ora è in isolamento in ospedale

  • Due baresi morti nel terribile incidente di Mottola: le vittime sono tre, altrettanti i feriti di cui uno in gravi condizioni

  • Panico da Coronavirus, l'ordine degli psicologi in Puglia lancia l'allarme: "State lontani dai social, veicolano solo terrore"

  • Cinque casi sovrapponibili al coronavirus in Puglia, scatta il censimento per chi arriva dalle regioni del contagio

  • Scontri tra tifosi baresi e leccesi in autostrada a Cerignola: veicoli in fiamme

  • A Santa Caterina apre il nuovo Parco Commerciale: dal 28 febbraio l'inaugurazione dei primi maxi store

Torna su
BariToday è in caricamento