Razzia di alimenti e alcolici nei supermercati di Putignano: tre pregiudicati arrestati

A scoprirli sono stati i carabinieri durante alcuni controlli. Un 56, un 47enne e un 60enne avevano rubato beni per circa 1000 euro

Avevano da poco rubato generi alimentari e alcolici per un valore complessivo di 1000 euro. Non sono però sfuggiti agli occhi dei carabinieri della Stazione di Putignano la notte scorsa, tre 'topi di supermercato' rumeni. È accaduto la scorsa notte, durante alcuni controlli finalizzati a monitorare il fenomeno dei furti in esercizi commerciali.

I tre pregiudicati - un 56, un 47enne e un 60enne - sono stati fermati a bordo di una potente vettura nel parcheggio di un supermercato di Castellana Grotte. Nel portabagagli avevano la refurtiva, trafugata tra 'Eurospin', 'Famila' e 'Penny Market', e sistemata dopo essere usciti dai varchi d'ingresso senza essere notati. Così, una volta chiarite le intenzioni ed il modus operandi utilizzato dai  malviventi, la merce recuperata è stata restituita agli aventi diritto e i tre sono finiti in carcere a Bari per furto.

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

Torna su
BariToday è in caricamento