Razzia di alimenti e alcolici nei supermercati di Putignano: tre pregiudicati arrestati

A scoprirli sono stati i carabinieri durante alcuni controlli. Un 56, un 47enne e un 60enne avevano rubato beni per circa 1000 euro

Avevano da poco rubato generi alimentari e alcolici per un valore complessivo di 1000 euro. Non sono però sfuggiti agli occhi dei carabinieri della Stazione di Putignano la notte scorsa, tre 'topi di supermercato' rumeni. È accaduto la scorsa notte, durante alcuni controlli finalizzati a monitorare il fenomeno dei furti in esercizi commerciali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre pregiudicati - un 56, un 47enne e un 60enne - sono stati fermati a bordo di una potente vettura nel parcheggio di un supermercato di Castellana Grotte. Nel portabagagli avevano la refurtiva, trafugata tra 'Eurospin', 'Famila' e 'Penny Market', e sistemata dopo essere usciti dai varchi d'ingresso senza essere notati. Così, una volta chiarite le intenzioni ed il modus operandi utilizzato dai  malviventi, la merce recuperata è stata restituita agli aventi diritto e i tre sono finiti in carcere a Bari per furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento