Maxi furto in un'azienda leccese, refurtiva ritrovata in una masseria: indagato un barese

Il colpo era avvenuto a fine luglio nei magazzini della 'Tutto piscine' a Cavallino. Parte della merce sottratta era nascosta nell'abitazione, costruita tra le campagne di Giovinazzo

Parte della refurtiva recuperata (Fonte: Lecceprima)

Pompe a immersione e idrauliche, attrezzatura per lavoro, trapani, robottini: sono solo alcuni degli oggetti sottratti a fine luglio durante il furto ai danni dell'azienda leccese 'Tutto piscine' e ritrovati - in parte - dai Carabinieri in una masseria nelle campagne di Giovinazzo. Per ricostruire il percorso compiuto dalla refurtiva i militari hanno sfruttato i gps installati nei due veicoli usati per trasportare la merce rubata nel magazzino di Cavallino, in provincia di Lecce.

In primis sono stati così ritrovati i due mezzi, una Ford Transit e una Fiat Iveco, del valore di 30mila euro. A quel punto le ricerche si sono trasferite nel Barese: un controllo sui tabulati del gps ha permesso di scoprire che i mezzi avevano fatto sosta per lungo tempo nelle campagne di Giovinazzo, dove poi i Carabinieri hanno trovato la masseria in cui era nascosta parte della refurtiva. Un 65enne, residente nella provincia di Bari e con precedenti, è stato iscritto nel registro degli indagati con l'accusa di furto aggravato in concorso (al momento con ignoti). Le indagini intanto proseguono: il valore degli oggetti recuperati è di 4mila euro, molto poco se si pensa che in totale il colpo ha fruttato ai ladri ben 40mila euro di merce.

Maggiori dettagli nell'articolo di Lecceprima 

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

  • Piscine all'aperto a Bari e dintorni: quali e dove sono

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Schianto sulla ex provinciale 54 vicino al Nuovo San Paolo: auto sul guardrail, un morto

  • Morto dopo scontro auto-moto sulla statale 16, sui social il dolore per Fabio: "Eri speciale, ora sei il nostro angelo"

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • "Mio figlio pestato in spiaggia", l'appello di un papà sui social: "Chi sa qualcosa ci aiuti"

  • Giornata da incubo sulla statale 16: auto fuori strada in direzione nord

Torna su
BariToday è in caricamento