Rubano borse da negozio in pieno Centro: ladre incastrate dalle telecamere

In manette una 60enne e una 28enne, già note alle Forze dell'Ordine, individuate mentre portavano via accessori d'abbigliamento in un noto punto vendita del Murattiano

Incastrate dalle telecamere mentre rubavano due borse dalla vetrina di un noto negozio del Centro, in via Piccinni: in manette, ai domiciliari, sono finite Anna Dentamaro, 28 anni, e Angela Anaclerio, 60enne, entrambe già note alle Forze dell'Ordine per reati contro il patrimonio. Sono entrambe accusate di furto con destrezza in concorso. La vicenda risale allo scorso 24 settembre quando i carabinieri furono allertati da una telefonata proveniente da una pelletteria del Murattiano

VIDEO: IL MOMENTO DEL FURTO

La negoziante infatti notò l'atto criminoso visionando le telecamere di sicurezza dell'esercizio commerciale. I militari, in quell'occasione, bloccarono una delle due donne che affermava di essere totalmente contraria ai fatti. Un'approfondita analisi dei fotogrammi, però, ha permesso di ricostruire la dinamica del furto, effettuato con velocità, trafugando gli oggetti in una borsa nera: a 3 mesi esatti è arrivato l'arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo e allerta arancione sul Barese: scuole chiuse in alcuni Comuni

  • Incidente stradale, terribile tragedia nel Barese: uomo investito e ucciso mentre stava tornando a casa

  • Crollano calcinacci dal cavalcavia della SS16, danni alle auto: tratto chiuso al traffico

  • Lotta ai tumori, il cioccolato 'nero' è un alleato della prevenzione. Ricercatore di Bari: "20 grammi ogni due giorni"

  • Attimi di tensione in una scuola, papà entra e schiaffeggia 14enne: "Lascia stare mio figlio"

  • Famiglia pugliese beffata in un bar di Roma: 120 euro per quattro panini e quattro bibite perché "vicini al Vaticano"

Torna su
BariToday è in caricamento