Alcolici e t-shirt infilati nello zainetto: furto al centro commerciale di Casamassima, arrestati in due

Due giovani di 28 e 20 anni, senza fissa dimora, sono stati arrestati dai Carabinieri all'esterno della struttura. La refurtiva, del valore di 130 euro, era stata precedentemente occultata sotto i cuscini della zona biancheria

Due giovani di 28 e 20 anni di origini georgiane, senza fissa dimora, sono stati arrestati dai Carabinieri a seguito di un furto avvenuto nel centro commerciale Auchan di Casamassima. I militari erano stati inizialmente allertati da un addetto alla sicurezza che segnalava loro la presenza di due persone sospette nel parco commerciale. I due sono stati quindi individuati e osservati nei loro movimenti: improvvisamente, uno di loro è entrato nella struttura mentre l'altro lo attendeva fuori.

Il complice è quindi uscito dal centro commerciale dopo aver 'visitato' il reparto biancheria e pagato una consumazione. All'esterno i militari li hanno bloccati: all'interno di uno zainetto vi erano varie bottiglie di alcolici e una tshirt, già sprovvisti di antitaccheggio. La refurtiva, del valore di 130 euro, era stata precedentemente occultata sotto i cuscini della zona biancheria. I due sono così stati arrestati con la refurtiva restituita al centro commerciale. 

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • La Tiella di Patate Riso e Cozze

  • Bocca in fiamme per il peperoncino? I rimedi per togliere il bruciore

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • "Le urla, poi quel bimbo adagiato sugli scogli: in quel momento abbiamo pensato solo a ciò che potevamo fare"

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento