Sorvegliato speciale sorpreso dopo furto in appartamento: 30enne in manette

L'uomo è stato bloccato in via Giulio Petroni. Si cerca un complice. Recuperati monili in oro e una chiave di un'automobile: sarebbero state rubate in un appartamento di Poggiofranco

La Polizia ha arrestato a Bari un pregiudicato 30enne, Alessandro Perney, accusato di furto aggravato in concorso con ignoti, resistenza a pubblico ufficiale e inosservanza agli obblighi di sorveglianza speciale: l'uomo è stato bloccato in via Giulio Petroni, dopo aver gettato via alcuni monili in oro e alcune chiavi rispettivamente di un'autovettura Mercedes e un'altra utilizzata per aprire porte blindate. La refurtiva sarebbe stata sottratta in un appartamento di via De Laurentis a Poggiofranco. Il 30enne era stato individuato in via Di Cagno assieme a un'altra persona. Dopo aver notato la presenza degli agenti, i due hanno tentato la fuga, conclusasi con la cattura del sorvegliato speciale. In corso le ricerche del complice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

Torna su
BariToday è in caricamento